giovedì, Ottobre 28, 2021
HomeCuriositàAlle prime piogge spunta un enorme Babbo Natale: la notizia fa il...

Alle prime piogge spunta un enorme Babbo Natale: la notizia fa il giro del web

Oggi la città si è svegliata al suon di pioggia e lampi, ma non solo, un enorme Babbo Natale fa capolino nel bel mezzo di una piazza

Ieri c'è stato il primo vero e proprio temporale nel capoluogo campano. Saranno state le forti piogge e le temperature un po' più basse, Napoli si è svegliata un po' più natalizia e meno desiderosa d'estate: in Piazza Vittoria, che affaccia sul Lungomare Caracciolo è stata istallata un enorme statua, alta almeno un decina di metri, a forma di Babbo Natale nella sua speciale divisa rossa.

L'istallazione di questo gigantesco Babbo Natale il 5 ottobre (ben 3 mesi prima di Natale), ha creato non poca ilarità, dai turisti che lo guardano con sgomento ai napoletani che ridono e fanno battute: la foto è talmente assurda che ha fatto in pochissimo tempo il giro del web, allargando a macchia d'olio il divertimento per questo strano avvenimento, di certo, molto in anticipo sui tempi.

Ma in realtà sembra che sia una tattica del Comune di Napoli per non trovarsi in ritardo per la istallazioni del periodo natalizio. Prima dell'enorme Babbo Natale c'è stata una installazione delle luminarie natalizie in moltissimi quartieri di Napoli, secondo quanto stabilito dalla Camera di Commercio di Napoli per essere pronti ad illuminare, già dalla prima settimana di novembre, 130 km di strade e piazze.

Questo è l'annuncio di tale decisione da parte dl Presidente della Camera di Commercio, Ciro Floria, durante la celebrazione di San Gennaro e l'accensione delle luci a via Duomo: "Siamo già all'opera in numerosi quartieri perché per montare le strutture che consentiranno di illuminare, fin dai primi giorni di novembre, oltre 130 chilometri di piazze e strade, occorrono i necessari tempi tecnici. Dalla periferia al centro, daremo a Napoli la possibilità di farsi trovare illuminata a festa ai turisti che ci auguriamo vorranno trascorrere nella nostra città il Natale e la fine dell'anno."

Stamattina, dopo le proteste dei cittadini, arriva la rettifica da parte del Vice Presidente della Camera di Commercio: l'istallazione era solo un collaudo per verificare la corretta ubicazione prima della definitiva collocazione verso la metà di novembre.

 

 

LEGGI ANCHE...