giovedì, Maggio 26, 2022
HomePersonaggiSting sceglie il Sud per festeggiare i suoi 70 anni: "Non c'è...

Sting sceglie il Sud per festeggiare i suoi 70 anni: "Non c'è un posto migliore"

Ieri si è aperta il tour italiano in due tappe di Sting, il cantautore ha deciso di festeggiare qui il suo settantesimo compleanno

Anche se il suo compleanno è il 2 Ottobre, Sting ha deciso che doveva essere la Sicilia il luogo in cui avrebbe festeggiato. Il festeggiamento ieri (27 Settembre) ha avuto luogo all'interno del Teatro Antico di Taormina con un concerto d'eccezione che ha visto la partecipazione non solo dei suoi fan, ma anche di moltissimi suoi parenti e amici giunti dagli Stati Uniti e dalla Gran Bretagna.

Sting è giunto pochi giorni fa in Sicilia, per una delle due tappe del suo tour italiano, per il debutto del suo nuovo album 'The Bridge' (Virgin Records Universal): l'ex frontman dei Police ha voluto che tutti i suoi amici più cari potessero essere presenti alla partenza del nuovo tour, scegliendo una cornice mozzafiato che solo il Teatro Antico di Taormina poteva offrire.

A proposito del singolo che precede l'album, 'If It's Love', Sting afferma: "Non sono sicuramente il primo cantautore che paragona l'innamoramento o la fine di un amore con una malattia incurabile e non sarò di certo l'ultimo. If It's Love è il mio contributo a quel modello in cui la metafora dei sintomi e della diagnosi e la propria incapacità rendono tutti noi simili tanto da ritrovarsi a sorridere mestamente."

L'album è stato interamente scritto e registrato durante il lockdown e le canzoni sono collegamenti: "Tra un posto e un altro, tra uno stato mentale e un altro, tra la vita e la morte, tra le relazioni. Tra le pandemie, tra le ere, politicamente, socialmente e psicologicamente, ognuno di noi è bloccato nel mezzo di qualcosa. Abbiamo bisogno di un pontequesto è 'The Bridge'.

I possessori  dei 1548 biglietti, esauriti poche ore dopo la messa in vendita, sono stati estremamente fortunati non solo per la partecipazione alla prima europea del tour di Sting ma per l'incredibile cornice che lui stesso a scelto come palcoscenico di una ripresa tanto attesa.

LEGGI ANCHE...