domenica, Ottobre 24, 2021
HomePersonaggiNino Frassica, che paura: "Un forte dolore al petto..."

Nino Frassica, che paura: "Un forte dolore al petto..."

Pericolosa disavventura per il comico siciliano, bruttissimi momenti che nessuno vorrebbe mai vivere. Ecco cosa è successo

Uno dei comici più amati da generazioni, Nino Frassica è quel personaggio ironico e divertente che ci ha fatto ridere almeno una volta nella vita. Con una battuta veloce e fulminea, grande uomo dell'improvvisazione comica e dello spettacolo, fu scoperto e portato al successo da Renzo Arbore. I due si conoscono all'inizio degli anni '80 e da subito iniziano un percorso artistico, professionale e umano che li vede ancora oggi uniti. " Indietro tutti " e " Quelle della notte " sono le trasmissioni che gli permettono di guadagnarsi un posto nel cuore del pubblico.

La commedia surreale è la sua specialità. Richiestissimo come ospite in molte trasmissioni, dà sempre il suo contributo di simpatia e allegria. Nella sua carriera televisiva ha fatto molto: programmi come After Fiction, 30 e l'ode, 60 paillettes, Ciak si sing. È stato anche protagonista di molte serie, come Don Matteo, Il destino ha 4 gambe, Ho sposato un poliziotto, L'ispettore Coliandro, Casa e bottega, Getta la luna.


Nino e l'incidente che poteva costare caro


Sempre attento alle diete e ad uno stile di vita sano, Nino non ha mai sofferto di patologie particolarmente preoccupanti. Sempre sotto la supervisione dei medici, è molto attento a vivere una vita sana.

Purtroppo gli imprevisti possono sempre capitare e bisogna avere cura di intervenire per tempo. È quello che è successo al comico siciliano, colpito da un'intensa malattia poco prima di uno dei suoi spettacoli. Le persone intorno a lui in quel momento erano molto preoccupate, ma avevano anche la disponibilità ad aiutarlo a evitare la tragedia.

Dopo aver bevuto una bibita ghiacciata, ha sentito un forte dolore al petto. È stato poi subito portato in ospedale e grazie alla flebo si è sentito meglio. Purtroppo Nino quel giorno dovette rinunciare allo spettacolo in programma a Messina, dove si trovava, proprio a causa del grande dolore che provava.

Il comico ha poi espresso tutto il suo rammarico per non potersi esibire e ha ringraziato chi lo ha aiutato, ma non ha perso la voglia di scherzare anche in momenti come questo. Infatti, in tono solenne e scherzoso, consigliava a tutti: " Bevete caldi! ".

LEGGI ANCHE...