martedì, Novembre 30, 2021
HomePersonaggiAnna Tatangelo si scaglia contro il Vaticano: "Il modo di pensare del...

Anna Tatangelo si scaglia contro il Vaticano: "Il modo di pensare del Papa è preoccupante"

Anche la cantante di Sora scende in campo contro la decisione del Vaticano di schierarsi contro il Ddl Zan sull'omotransfobia

Continuano gli attacchi dei vip e dei personaggi famosi contro la decisione della Santa Sede di opporsi al Ddl Zan, la legge appoggiata dalla sinistra e avversata dalla destra contro la quale il Vaticano è intervenuto in maniera decisa, senza mezzi termini, con una lettera inviata al governo che sta infiammando la discussione nelle ultime ore.

Il dibattito si è acceso non solo in politica e nel Parlamento. Sul tema, infatti, si sono esposti tantissimi personaggi dello spettacolo, tra cui Arisa e Elodie. Anche Fedez ci è andato giù pesante, con le sue durissime frecciatine contro il Vaticano, tra pedofilia e conti non pagati. Ma il rapper non è l'unico ad utilizzare parole forti contro la Santa Sede.

Su Instagram si è schierata contro l'opposizione della Santa Sede anche Anna Tatangelo. La cantate di Sora, ex moglie di Gigi D'Alessio, ha scritto un messaggio conciso ma eloquente: "Il ddl Zan preoccupa il Vaticano? A me preoccupa il Vaticano!", tuona la cantante, aggiungendo al post l'emoticon con la faccina che si dispera.

LEGGI ANCHE...