Lo studente più anziano del mondo è del Sud: sta per conseguire la sua 14esima laurea

Si chiama Leonardo Altobelli e negli anni '80 è stato anche sindaco: nella sua vita ha collezionato ben 13 lauree e ora è pronto ad affrontare la quattordicesima in Scienze Investigative

Foto Facebook Comune di Troia


Non esiste un limite d’età per studiare ed arricchire il bagaglio della propria conoscenza. A confermarlo è la storia di Leonardo Altobelli, 88enne di Troia, in Puglia, che nella sua vita ha collezionato un totale di 13 lauree: in questi ultimi giorni il nonnino plurilaureato ha conseguito il suo ennesimo titolo accademico, un master in Psicologia e Criminologia Investigativa presso l’Università di Foggia, dove ha presentato un tesi dal titolo “L’impiccagione”. Leonardo è il secondo uomo più titolato al mondo, dietro solo a Luciano Baietti, 73enne di Velletri con le sue 17 lauree.

“Sono lo studente più anziano del mondo e il secondo per numero di lauree. La prima risale a più di 60 anni fa – racconta in un’intervista al periodico Millionaire il signor Altobelli – Volevo fare il medico, così mi sono iscritto a Medicina all’Università di Siena. Per un periodo sono stato assistente di un professore che aveva una grande cultura generale. E’ stato lui a trasmettermi la passione per lo studio. Diceva: ‘Dopo una giornata di studio o lavoro avrete sempre uno spazio di tempo vuoto, quindi prendete un libro’. Non è mai stata una corsa ai titoli, perché la conoscenza va rispettata. Mi ha aiutato una memoria eccezionale che mi permette di leggere e imparare insieme. E la mia famiglia, mia moglie e i miei figli, che mi hanno sempre supportato. A loro ho dedicato i miei traguardi.

Dopo la sua prima laurea in medicina, il signor Leonardo ha conseguito altre dodici lauree, per un totale di 13. Ma non finisce qui. Ora si sta preparando per prendere la sua 14esima laurea in Scienze Investigative: è già iscritto al corso. Queste tutte le lauree che compaiono finora nello straordinario curriculum da record del medico pugliese: Medicina e Chirurgia, conseguita a Siena nel ’69, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Lettere, Filosofia, Archeologia, doppia laurea in Pedagogia, Agraria e Scienze e tecnologie alimentari, Scienze turistiche, Storia e Biotecnologie.

Lo studente più anziano del mondo negli anni ’80 è stato anche sindaco della sua città, Troia. Questo il motivo per cui a quell’epoca Altobelli decise di studiare Giurisprudenza: “Perché quando ero sindaco, sentivo di avere delle carenze sul diritto e volevo saperne di più”. Tra tutte le materie, la sua preferita è la filosofia, “perché ti aiuta a ragionare, analizzare i fatti e avere un giudizio preciso e obiettivo – spiega Leonardo –  La prossima laurea la prenderò in Scienze Investigative per completare un percorso”.

Non ci resta che augurare un grande in bocca al lupo al signor Leonardo, senza dubbio un’ eccellenza e un orgoglio per tutto il Sud da cui tutti, soprattutto i più giovani, dovremmo trarre esempio.