‘Il Commissario Ricciardi’: stasera in tv il finale con un imperdibile colpo di scena

Protagonista dell'ultima puntata un'indagine sulla passione che incoraggerà Ricciardi a fare i conti con i suoi sentimenti: sceglierà Enrica o Livia?

Foto Facebook Il Commissario Ricciardi


Questa sera in tv, lunedì 1° marzo, andrà in onda l’ultimo appuntamento de “Il Commissario Ricciardi”, la fiction tratta dagli omonimi romanzi di Maurizio De Giovanni ambientata in una suggestiva Napoli degli anni Trenta. Il protagonista della serie tv è Lino Guanciale nei panni di Luigi Alfredo Ricciardi, un commissario dotato di un grande segreto ereditato dalla madre chiamato “il fatto”, che gli consente di risolvere casi molto delicati che riguardano omicidi e delitti di difficile risoluzione.

A collaborare con il Commissario nelle indagini c’è il brigadiere Maione dei Quartieri Spagnoli, il medico legale e Bambinella, che gli comunica tutto ciò che accade in città. La nuova serie poliziesca ha debuttato il 29 gennaio, e dalla prima puntata è riuscita a registrare un enorme successo, conquistando sempre più la curiosità e il cuore dei telespettatori. Da molti l’abilità segreta di Ricciardi è ritenuta una maledizione, e il Commissario sa bene di essere diverso dagli altri, che evita in ogni occasione. Ossessionato dal lavoro, riesce sempre ad andare oltre le apparenze esplorando confini ultraterreni.

Nel corso delle puntate Luigi rifugge dall’amore, ma nonostante tutto conosce Enrica (Maria Vera Ratti), una timida maestra vicina di casa. Nella relazione tra i due, però, si intrufola presto Livia (Serena Iansiti). Come andrà a finire questo triangolo amoroso? Nell’ultimo episodio intitolato “In fondo al cuore” in onda questa sera dalle 21:25 su Rai 1, tutto ruoterà intorno ad un’indagine sui sentimenti. E’ piena estate e il caldo di luglio si fa sentire in tutta Napoli. Durante i preparativi per la festa della Madonna del Carmine, Ricciardi e Maione indagano sulla morte di un chirurgo, caduto dalla finestra del suo ufficio.

Protagonisti del caso i sentimenti e le passioni: a quanto pare dietro la morte del medico si cela una storia di infedeltà e tradimento, che incoraggerà il Commissario a fare una serie di riflessioni sulla sua vita amorosa e su quella gioia che non pensava di meritare, ma nel momento in cui si rende conto che la sua scelta definitiva è orientata verso Enrica, Ricciardi farà una scoperta struggente che cambierà di nuovo tutto.

“Il Commissario Ricciardi” è diretto da Alessandro D’Alatri con la produzione di Rai Fiction in collaborazione con Clemart. Nel cast, accanto a Guanciale, Nunzia Schiano, Maria Vera Ratti e Serena Iansiti, anche Antonio Milo (nei panni del brigadiere Maione), Enrico Ianniello (il medico legale Bruno Modo), Mario Pirrello (Garzo), Fabrizia Sacchi (Lucia Maione), Susy Del Giudice e Massimo De Matteo (genitori di Enrica), Marco Palvetti (Falco), Peppe Servillo (Don Pierino), e Adriano Falivene (Bambinella).