X Factor 2020, i talenti meridionali scelti dai giudici per i Live Show

Tra i concorrenti scelti dai giudici per questa quattordicesima edizione del talent musicale troviamo quattro artisti meridionali: ecco chi sono

Foto Facebook X Factor Italia


Ieri sera, giovedì 22 ottobre, su Sky Uno sono andate in onda le “Last Call”, le fasi finali delle audizioni di X Factor 2020. I quattro giudici del talent, Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika hanno scelto i dodici concorrenti che dalla settimana prossima si sfideranno per aggiudicarsi la vittoria nel corso dei Live show condotti da Alessandro Cattelan.

Tra i concorrenti scelti dai giudici per questa quattordicesima edizione del talent musicale troviamo quattro artisti meridionali. Nella squadra delle “Under Donne” del rapper Hell Raton trionfa Casadilego, 17enne abruzzese che è riuscita ad emozionare tutti dalle prime audizioni. Elisa Coclite (nome d’arte Casadilego, dalla celebre canzone “Lego House” di Ed Sheeran) si è presentata ai provini con chitarra in mano, tanta emozione e una voce angelica che ha commosso da subito i giudici con il suo timbro naturale e cristallino.

Anche ieri sera Elisa ha incantato i giudici, entrando così a far parte della squadra “Under Donne”. In una straordinaria esibizione voce e piano, la giovanissima cantante ha incantato tutti con la sua personale reinterpretazione di “Kitchen Sink” dei Twenty One Pilots. Con tenerezza, spontaneità e bravura, la ragazza di origini abruzzesi ha saputo toccare le corde giuste mostrando al meglio il suo talento.

La squadra “Over” di Mika è tutta meridionale: a conquistare i tre posti a disposizione Eda Marì, Naip e Vergo. Edda Maria Sesso, in arte Eda Marì, ha 25 anni e arriva da San Lucido, in provincia di Cosenza. Molto legata alla sua terra, si appassiona alla musica grazie alla danza: la madre insegna ballo e insieme gestiscono una scuola. Alla “Last Call” ha stupito Mika con la cover di Coez “La musica non c’è”.

Supera la fase dei “Last Call” anche l’eclettico Naip, che si è esibito cantando “Bandiera Bianca” di Franco Battiato. Il cantante e musicista viene da Lamezia Terme: si chiama Michelangelo Mercuri, in arte Naip, acronimo di “Nessun artista in particolare”. Dopo l’ esperienza con una band ha iniziato a suonare per tutta Italia e da qualche anno è nato Naip, il suo progetto da solista. Le sue creazioni sono autentiche, componendo da solo sia la musica che i testi, e grazie al suo talento teatrale, le sue performance riescono a conquistare il pubblico anche attraverso punte di “nonsense” e ironia.

Tra i meridionali selezionati da Mika anche Vergo, 29enne originario di Villabate, nel palermitano. Giuseppe Piscitiello, in arte Vergo, si è presentato alle audizioni e ai bootcamp sul palco di X Factor con il brano “Bomba” conquistando gli applausi della giuria e del pubblico: “Voglio fare diventare la musica il mio lavoro perché è l’unica cosa che mi dà quella vitalità tale da infrangere qualsiasi ostacolo e se potrò ve lo dimostrerò”, ha detto dopo essersi esibito ieri sera con un mashup di Neffa e Salmo.

Gli altri artisti vincitori della “Last Call” che si batteranno ai live dal 29 Ottobre a X Factor  sono: Blind, Blue Phelix, Santi ( squadra “Under Uomini” di Emma); CmqMartina, Mydrama (squadra “Under Donne” di Hell Raton); Little Pieces of Marmelade, Manitoba, Melancholia (squadra “Gruppi” di Manuel Agnelli).