‘Le Vie dei Tesori’, il primo weekend è un successo: ecco la città più visitata

La manifestazione artistica e culturale dell'edizione 2020 si svolgerà in sei weekend compresi tra il 12 settembre e l’8 novembre

Foto Facebook Le Vie dei Tesori


Grande successo per il primo weekend de “Le Vie dei Tesori”, il festival culturale dedicato a Palermo, ma che negli anni si è esteso a tutta la Sicilia, fino ad includere ben 15 Comuni fra capoluoghi e città d’arte siciliane. Un’occasione da non perdere per poter ammirare alcuni dei tesori solitamente non accessibili al pubblico, situati nelle varie città protagoniste dell’evento. La manifestazione artistica e culturale dell’edizione 2020, che ha come main sponsor Unicredit, si svolgerà in sei weekend compresi tra il 12 settembre e l’8 novembre.

La città più visitata nel weekend di apertura è stata Bagheria, detta “Città delle Ville”: le passeggiate turistiche si sono svolte con ingressi contingentati nel rispetto di tutte le regole anti-contagio ed indossando rigorosamente la mascherina. Tra i visitatori troviamo in particolar modo i siciliani, studenti, coppie, famiglie e anche diversi bambini. Un viaggio attraverso le meraviglie di Villa Cattolica, sede del Museo Gattuso, Palazzo Butera, Villa Rammacca, la Chiesa Maria Santissima Addolorata, Palazzo Villarosa e Villa San Cataldo.

“Per chi li ha già visti questi luoghi vale la pena di rivisitarli con nuovi occhi ed una nuova modalità di fruizione, per chi non li ha visti sarà una scoperta”, ha detto a Palermo Today il sindaco di Bagheria Filippo Maria Tripoli. “La riuscita di questa prima settimana de ‘Le Vie dei Tesori’ è un successo per tutta la squadra, assessori che ognuno secondo le sue deleghe si è impegnato nella riuscita delle evento e anche dipendenti comunali, oltre che dell’ottima organizzazione del festival”, ha aggiunto l’assessore alla Cultura Daniele Vella.

La manifestazione culturale siciliana sta catturando anche l’attenzione della stampa internazionale: Le Figaro”, storico quotidiano francese, ha scelto di raccontare l’evento  attraverso il claim “rinascere nella bellezza”. Il gruppo editoriale sta per mandare in edicola un numero del suo magazine interamente dedicato all’isola meridionale, e sta realizzando una trasmissione sulla sua tv Figaro Live (anche on line su www.lefigaro.fr), che andrà in onda il 29 settembre alle 20:00.

I prossimi appuntamenti sono fissati per i weekend del 19-20 settembre e del 26-27 settembre. Per consultare l’intero programma del Festival “Le Vie dei Tesori”, basta accedere al sito dell’evento www.leviedeitesori.com.

 

ULTIMO AGGIORNAMENTO