“Da noi gli Eroi mangiano gratis”: il bellissimo gesto di un ristoratore del Sud

Un'altra splendida iniziativa made in Sud per aiutare chi sta lottando con tutte le sue forze in questa emergenza Coronavirus

Immagine di repertorio


Ieri l’Italia è entrata in una nuova Fase dell’emergenza Coronavirus: riaprono i negozi, i bar e i ristoranti, i cittadini riprendono lentamente la loro normalità riacquistando gran parte della loro indipendenza. Un momento sicuramente importante, che per alcuni sa di liberazione e di fine di un incubo, anche se l’attenzione va mantenuta ancora molto alta, visto che il rischio di nuovi picchi c’è, nonostante i primi 15 giorni di aperture non abbiano causato ricadute sui numeri dei contagi.

Dicevamo, quindi, che quello di ieri è un passaggio cruciale per tutto il Paese, ma soprattutto per i titolari di attività rimaste chiuse per mesi, e quindi in gravi difficoltà economiche, che finalmente possono tornare a respirare e a lavorare.

Le precauzioni per negozi, bar e ristoranti sono sostanzialmente le stesse: per tutti vale la regola di indossare mascherine e mantenere il distanziamento, il che significa contingentare gli accessi nei negozi e garantire la giusta distanza tra i tavoli nei locali della ristorazione.

Intanto, anche se la situazione è nettamente migliorata e in molti stanno tirando dei sospiri di sollievo, non si ferma la solidarietà che è stata la grande protagonista di questi mesi nel nostro Paese, da Nord a Sud.

Proprio in un articolo odierno vi abbiamo parlato della splendida iniziativa nata in Sicilia, dove un albergatore ha deciso di offrire vitto e alloggio nel proprio hotel a medici e infermieri della Lombardia, la Regione più martoriata dal virus.

Sempre di oggi è la notizia di un’altra bella iniziativa nata al Sud, stavolta in Provincia di Reggio Calabria, a Scilla, dove il proprietario di un locale ha deciso di offrire gratuitamente i suoi prodotti agli “eroi” dell’emergenza Coronavirus. All’esterno del suo locale c’è un cartello con questa frase: “Qui da noi gli Eroi mangiano GRATIS, per medici, infermieri e forze dell’ordine“.

ULTIMO AGGIORNAMENTO