mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeRegione CampaniaMadonna di Pompei, come seguire la supplica della Vergine amata in tutto...

Madonna di Pompei, come seguire la supplica della Vergine amata in tutto il mondo

La Madonna di Pompei è una delle più amate al mondo: oggi ci sarà la supplica, che cade in un momento difficilissimo per tutto il mondo, scosso dal Coronavirus

Si tiene oggi, in piena Fase 2 dell'emergenza Coronavirus, la tradizionale supplica per la Madonna di Pompei. Questo rito si svolge due volte l'anno, a maggio (mese mariano) e a ottobre. Il Santuario della Beata Vergine del Rosario, una delle Madonne più amate al mondo, fu fondato alla fine dell’Ottocento, ed è situato agli Scavi archeologici dell’antica città romana, riconosciuta Patrimonio dell’Umanità e meta imperdibile per i turisti di ogni nazionalità.

La costruzione del Santuario ebbe inizio proprio l’8 maggio, nel 1876, con la posa della prima pietra, grazie alle offerte spontanee dei fedeli provenienti da ogni parte del mondo e terminò con la consacrazione da parte del cardinale Raffaele Monaco La Valletta, il 7 maggio 1891.

Qui ogni anno si recano almeno 4 milioni di turisti per rivolgere offerte e preghiere alla Vergine. Il suo culto è fortissimo in Campania e in tutto il Sud, ma è conosciuto in tutto il mondo.

Le suppliche nascono come atti d'amore alla Madonna, e si svolgono in due momenti dell'anno: l'8 maggio e il 7 ottobre (in questa data ricorre la Festa della Madonna del Rosario).

Il Santuario di Pompei è sopravvissuto a prove anche molto impegnative, come l'eruzione del Vesuvio del 1944, o l'arrivo delle truppe naziste che minacciarono di distruggerlo.

Anche oggi, 8 maggio 2020, l'appuntamento per i fedeli è imperdibile: a partire dalle 18 sarà possibile partecipare al rito per la Madonna. Ovviamente, vista l'emergenza Coronavirus, tutto avverrà in modalità streaming e televisiva.

La supplica sarà trasmessa in diretta da Canale 21, la tv campana che segue le celebrazioni del santuario mariano, da Tv2000, visibile sul canale 28 del digitale terrestre, 157 di Sky e 18 di Tivusat, e in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale del santuario di Pompei.

Anche Papa Francesco, nei giorni scorsi, ha ricordato l'importanza di questo giorno in un periodo così difficile come quello attuale: la supplica sarà un bel modo per rivolgere alla Madonna tutte le preghiere e le speranze di pace e di fine di questo dolore.

LEGGI ANCHE...