domenica, Luglio 25, 2021
HomeRegione PugliaIl Coronavirus ferma la festa di San Nicola: ma ci sarà un'edizione...

Il Coronavirus ferma la festa di San Nicola: ma ci sarà un’edizione straordinaria

La festa richiama in città tantissimi turisti ed è amatissima dai fedeli, per cui si sta pensando di rimandarla a dicembre

Tra le tante cose rivoluzionate dal Coronavirus, ci sono anche le tante e meravigliose tradizioni meridionali, come le feste patronali, che dovranno essere ovviamente annullate. Tra queste c’è la sagra di maggio di San Nicola, che richiama a Bari migliaia di pellegrini ogni anno.

Le celebrazioni potrebbero esserci lo stesso, ma naturalmente con modalità diverse e virtuali, attualmente in fase di studio da parte del Comune e della Curia.

Ma cosa ne sarà della festa e dei suoi momenti imperdibili, come il corteo storico? Una delle idee al vaglio è quella di un’edizione straordinaria della festa di San Nicola, da celebrare il prossimo 6 dicembre, che a Bari segna l’inizio delle festività natalizie con l’accensione dell’albero di Natale.

Quella di spostare e non annullare la festa potrebbe essere un’ottima idea per il rilancio turistico della città e per onorare un rito tradizionale e amatissimo dai fedeli.

LEGGI ANCHE...