Palermo, ha le contrazioni: i sanitari del 118 la fanno partorire in casa

La piccola alla nascita non respirava bene, ma i soccorritori l'hanno stabilizzata e poi portata in ospedale

Palermo. Mamma Cinzia non sarebbe mai arrivata in tempo in ospedale per partorire. La piccola Aurora aveva fretta di venire al mondo e non poteva aspettare di giungere nella struttura più vicina.

Così, i sanitari del 118 hanno deciso di farla nascere in casa, un’abitazione di via Dossena. Ora le due stanno bene e sono state trasferite all’ospedale Civico e al Di Cristina.

La giovane mamma era andata a casa di un’amica, dove ha iniziato ad avere le contrazioni. Così, i soccorritori l’hanno fatta partorire in sicurezza senza attendere il trasporto in ospedale.

Dopo il parto, la neonata non respirava bene, ma i sanitari sono riusciti a stabilizzarla e trasportarla in ospedale.

ULTIMO AGGIORNAMENTO