venerdì, Settembre 17, 2021
HomeNewsLa Sicilia conquista Tokyo con le sue eccellenze gastronomiche

La Sicilia conquista Tokyo con le sue eccellenze gastronomiche

Lo chef Antonio Lentini vive da tantissimo a Tokyo e si è fatto amare per il suo ristorante che propone le gustose ricette siciliane amate in tutto il mondo

I sapori della Sicilia conquistano Tokyo. Grazie a un'eccellenza nel campo gastronomico proveniente dal Sud Italia, la capitale giapponese ha l'onore di assaporare ed avere a portata di mano ogni giorno alcune delle nostre prelibatezze. Si tratta della storia del ristoratore Antonio Lentini, raccontata al TGR Mediterraneo con una video intervista intitolata "La Sicilia a Tokyo" del giornalista Stefano Ziantoni.

Antonio Lentini, detto Nino, è originario di Trapani ed è arrivato a Tokyo nel 1996. Da 14 anni ha aperto un ristorante tutto suo e non è stato subito facile convincere i giapponesi della grandiosa idea: inizialmente, infatti, gli abitanti di Tokyo tendevano a non considerare troppo la cucina siciliana, credendo fosse troppo piccante. Una volta provata la cucina siciliana si sono resi conto di essersi sbagliati e hanno iniziato ad apprezzare i sapori della terra siciliana importati nella loro cultura. Ora il ristorante di Nino è conosciutissimo e rappresenta un angolo del Mediterraneo nella grande Tokyo. Nella video intervista realizzata da TGR Mediterraneo il ristoratore siciliano ci fa vedere come prepara un suo piatto molto amato dai giapponesi: il tonno al pistacchio di Bronte. Oltre al pistacchio, i nipponici adorano anche il dolce siciliano più conosciuto in tutto il mondo: i cannoli.

LEGGI ANCHE...