domenica, Agosto 1, 2021
HomeNewsUn altro miracolo al Sud: operazione salva la vita a una donna

Un altro miracolo al Sud: operazione salva la vita a una donna

Un altro miracolo al Policlinico federiciano: è stata salvata la vita a una donna di 79 anni

Un altro miracolo al Policlinico Federico II di Napoli. Una donna di 79 anni, affetta da aneurisma iuxta-renale, è stata salvata grazie ad un complicato intervento chirurgico.

L'anziana aveva un aneurisma dell'aorta addominale, molto vicino all'origine delle arterie renali, e non poteva subire un intervento endovascolare, visto che il posizionamento di una qualunque protesi avrebbe potuto causare un'occlusione delle arterie renali senza neppure escludere l'aneurisma.

In aggiunta a questo, non avrebbe neppure potuto essere sottoposta a un intervento tradizionale per tutta una serie di controindicazioni (età, condizioni cliniche, interventi pregressi addominali).

L'equipe medica dell'ospedale di Napoli, guidata dal Dr. Umberto Marcello Bracale, ha realizzato una protesi fatta su misura e "fenestrata", ossia con dei buchi lungo le pareti, attraverso i quali il sangue può arrivare anche alle arterie che hanno origine nel tratto di aorta viscerale interessato dall'aneurisma.

L'intervento è durato tre ore ed è stato eseguito per via percutanea, evitando incisioni chirurgiche, grazie anche alla collaborazione degli specialisti coinvolti. Dopo una degenza post operatoria di due giorni, la paziente è stata dimessa e ora è in ottime condizioni.

LEGGI ANCHE...