giovedì, Luglio 29, 2021
HomeCuriositàI rimedi delle nonne del Sud per dimagrire dopo le feste

I rimedi delle nonne del Sud per dimagrire dopo le feste

Le festività natalizie sono ufficialmente terminate da due giorni e vi sentite in colpa per le abbuffate continue? Bene, le soluzioni sono due: allenamenti intensivi in palestra oppure...rimedi delle nonne meridionali! Le nostre nonne curavano acciacchi e problemi sostanzialmente solo con metodi naturali, e sicuramente da loro possiamo attingere qualche consiglio per alleggerirci dopo queste feste:

Se i chili di troppo sono pochi, vi basterà seguire qualche semplice accorgimento per sentirvi subito meglio, se invece dovete smaltire di più, allora sarà meglio rivolgervi a un esperto che troverà la strada più giusta per voi.

Ecco alcuni rimedi delle nonne del Sud per dimagrire dopo le feste:

Bere acqua e limone

Spremete un limone in un litro d'acqua naturale e sorseggiatelo durante il giorno, vi aiuterà a eliminare le tossine e ridurre il gonfiore;

Lavare i denti dopo i pasti

Provate a tenere sempre la bocca pulita e fresca, allontanerà la voglia di spuntini fuori pasto;

Utilizzate pepe nei piatti

Il pepe e altre spezie hanno un potere termogenico, che aiuterà il metabolismo a eliminare grassi;

Cenare presto la sera

Cenare entro le 19 permetterà al corpo di smaltire la cena e aumentare le ore di digiuno notturno, così si bruceranno più grassi durante il riposo;

Aceto di mele

L'aceto di mele è ricco di vitamine e sali minerali, oltre che ottimo prodotto per aiutarci a sciogliere i depositi di grasso. Il modo migliore per assumerlo? Con acqua tiepida la mattina, mescolandolo a un pizzico di miele grezzo, mezz'ora prima di fare colazione, per svegliare il metabolismo.

LEGGI ANCHE...