martedì, Febbraio 20, 2024
[rank_math_breadcrumb]

Laura Pausini scopre la verità su Pippo Baudo: "Devo tutto a lui". Il suo consiglio sconvolgente ai giovani artisti

Immagina di essere catapultato nel mondo della fama da un giorno all'altro, grazie alla spinta di una persona speciale. Ecco cosa è successo a Laura Pausini, che non è riuscita a trattenere le lacrime durante un'intervista a Domenica In, quando si è ritrovata faccia a faccia con l'uomo che le ha cambiato la vita: Pippo Baudo.

Laura Pausini era solo una ragazzina di 19 anni quando Pippo Baudo la acclamava come vincitrice del Festival di Sanremo nel 1993. Quell'evento le ha aperto le porte del successo mondiale. L'incontro con Baudo, ormai 87enne, attraverso un videomessaggio è stato un momento emozionante per Laura, che ha subito mostrato la sua gratitudine con lacrime di gioia. "Pippo Baudo mi ha cambiato la vita", ha sottolineato la cantante, ricordando come sia stato Baudo a sceglierla per quel Sanremo con "La Solitudine".

Il successo di Laura Pausini: disciplina e determinazione

Laura ha anche parlato del segreto del suo successo che, secondo lei, risiede nella disciplina e determinazione, valori che le sono stati insegnati da suo padre. Ha sottolineato l'importanza di avere dei piani B nella vita, consigliando ai giovani artisti di essere concreti e di mantenere i piedi per terra. "Il mio sogno era fare pianobar, non ho mai sognato di diventare famosa. Io ho babbo sognatore e mamma pragmatica e ho tutte e due le loro caratteristiche", ha ammesso Laura.

La famiglia come punto di riferimento

Laura ha poi affrontato il delicato tema della solitudine che spesso provava da giovane e di come la sua salvezza sia stata poter contare sempre su suo padre. "Io viaggiavo con mio babbo e il fatto che c'è sempre stato lui mi portava con i piedi per terra - ha raccontato la cantante - Senza di lui non avrei mai retto tutto quel successo, quella fama. Io sono convinta che avere la famiglia vicino faccia la differenza, oggi leggiamo un sacco di cose su personaggi famosi che si sono persi proprio a causa della fama e sono sicura che loro non avevano la famiglia accanto, come me".

Insomma, Laura Pausini ci ha regalato un'intervista ricca di emozioni e di lezioni di vita. Ci ha mostrato quanto sia importante avere dei piani B nella vita e di rimanere concreti, con i piedi per terra, nonostante il successo. E tu, hai un piano B?