domenica, Febbraio 25, 2024
[rank_math_breadcrumb]

Sardegna, a Punta Negra accade l'impensabile: "Ieri notte una volpe mi si è avvicinata e mi ha rubato le..."

Sardegna, sulla spiaggia Punta Negra di Stintino accade qualcosa di straordinario: una volpe si avvicina a una bagnante e le ruba un indumento... essenziale!

La Sardegna, l'isola mediterranea della bellezza incontaminata, offre un'ampia gamma di attrazioni naturali che catturano il cuore di chiunque la visiti. In particolare, Stintino e Punta Negra, due località costiere nella parte nord-occidentale dell'isola, sono tra le gemme più affascinanti della regione. Stintino è famosa in tutto il mondo per la sua spiaggia più celebre, La Pelosa. Essa presenta sabbia bianca come la neve e acque cristalline che sembrano provenire da un sogno. Il mare turchese e la vista panoramica sulla vicina isola dell'Asinara rendono il luogo una destinazione imperdibile per chi ama il mare. Non solo è ideale per nuotare e prendere il sole, ma è anche un luogo perfetto per gli amanti degli sport acquatici come il windsurf e lo snorkeling. La presenza di una torre aragonese, la Torre della Pelosa, aggiunge un tocco storico al paesaggio.

Punta Negra, situata a pochi chilometri da Stintino, è un altro paradiso costiero che combina natura incontaminata con panorami mozzafiato. Qui si trovano insenature isolate e rocce scolpite dal vento che creano paesaggi unici. La spiaggia è caratterizzata da scogliere affacciate su acque limpide e offre un'atmosfera più tranquilla rispetto a La Pelosa. È un luogo ideale per passeggiare lungo la costa, godere della calma e ammirare il tramonto spettacolare sul mare.

Ma la Sardegna non è solo un paradiso balneare. Stintino e Punta Negra offrono anche fantastiche opportunità per l'esplorazione naturalistica. L'isola dell'Asinara, situata nelle vicinanze, è un parco nazionale che ospita una varietà di specie di animali, tra cui asinelli bianchi in via di estinzione...e a proposito di animali, in questa zona non mancano di certo le volpi, come ha potuto costatare una bagnante. Ma scopriamo nel dettaglio cos'è accaduto.

Sardegna, "Una volpe mi ha rubato le mutande a Punta Negra": le immagini sono esilaranti

Una bagnante di nome Sof (nota come @randivor su TikTok) ha deciso nelle scorse ore di fare un bagno notturno. D'altro canto, le temperature ancora miti lo permettono ancora, soprattutto se ci si trova in Sardegna a Punta Negra, dove l'estate si allunga sempre un po' di più rispetto al resto d'Italia (forse, ad eccezione della Sicilia). Ad ogni modo, la donna stava tranquillamente facendo il proprio bagno, quando ha deciso di uscire per asciugarsi ed è qui che ha scoperto qualcosa di sorprendente: qualcuno le ha rubato una scarpa. Chi? Una volpe! Ma non finisce qui...

Sof fa un vero e proprio dialogo con la volpe nel suo TikTok: "Sei stata tu a portarmi via la scarpa? Ciao, oh mio Dio, oh mio Dio, sei bellissima, sei bellissima. Ma te sei di qualcuno... Tu non sei una volpe selvatica. Ciao volpina, non ti faccio niente. Com'è possibile che non scappi? Ti prego non fare ca**ate, voglio solo filmarti e tornarmene a casa. Non ho niente da mangiare tesoro, e anche se ne avessi non te ne darei. Ma mi segui? Perché mi segui? Non ho da mangiare. Sei un ibrido cane volpe, cosa sei? Sei un animale un po' strano. Mi hai rubato la scarpa e adesso vuoi da mangiare. Guarda che vuoi rubare anche l'altra! Dove l'hai portata la mia scarpa? Non si mangiano le scarpe delle persone. Eh, io come ci vado adesso in giro senza scarpe? Mò ti tengo d'occhio. Vero? Vero che ti tengo d'occhio sì!".

@randivor

Stavo facendo un bagno con la luna piena e quando sono riemersa dall'acqua una mia scarpa non c'era più; un minuto dopo è comparso questo simpatico animaletto. Come si sente ero emozionatissima, ma cauta. Il morso di una volpe fa pur sempre male. Che dire, ora posso dire ai miei nipoti che una volpe mi ha rubato le mutande. Domattina andrò a cercare tutto con la luce del sole. Se qualche naturalista esperto di volpi può spiegare questo fatto, vi prego fatevi avanti 😳 #volpe #animali #faunaselvatica #sardegna #stintino #viraltiktok

♬ original sound - Sof

Il problema sorge nel momento in cui la volpe si avvicina a rubare l'intimo della donna disposto nei paraggi: "Anche le mutande... no! Ma come ti permetti? Mi ha rubato le mutande! Non ho parole, mi ha rubato le mutande. Nono, questo non è il mondo reale. Una volpe mi ha appena rubato le mutande. Non ci posso credere, mio Dio. Che ca**o!". Le immagini sono al tempo stesso bellissime ed esilaranti.

LEGGI ANCHE: "Poggiomarino la ricordavo diversa", sui display della Circumvesuviana compare un'immagine esilarante