giovedì, Novembre 30, 2023

Olive, ecco come si mangiano (e come si sputa il nocciolo) secondo il galateo

Molti di noi mangiano olive, che vengono servite molto spesso come aperitivo. Come si mangiano questi frutti e, soprattutto, come si ci disfa del nocciolo? Un esperto di galateo l'ha spiegato in maniera semplice e chiara.

Le olive sono uno dei simboli della dieta mediterranea. Oltre a venire consumate singolarmente, dalla loro polpa si ottiene anche un delizioso olio, che è probabilmente il condimento più usato nei paesi dell'Europa meridionale, con Italia, Grecia e Spagna in testa. Sono anche fonte di antiossidanti, vitamina E e ferro. In Italia si consumano quasi esclusivamente quelle verdi e quelle nere, ma ne esistono di diversi tipi, alcune perfino piccanti. Spesso vengono consumate come snack, ma molti di noi le mangiano insieme a una bevanda alcolica o analcolica ad orario aperitivo.

Insomma, le olive sono molto più di un un frutto: sono un elemento essenziale delle cucina mediterranea, fonte di nutrienti preziosi e simbolo degli aperitivi, uno dei momenti di convivalità in Italia e nel mondo. Quando si è da soli e ci si concede qualche oliva, non si pensa certo a come sbarazzarsi del nocciolo in maniera poco plateale, mentre se si è a un aperitivo, specie in compagnia di sconosciuti, è importante farlo discretamente. Qual è il modo migliore per sbarazzarsi di un nocciolo? Ce lo spiega un vero e proprio gentleman inglese, esperto di galateo.

Come sbarazzarsi del nocciolo delle olive correttamente

William Hanson è un esperto di bon-ton e sul proprio profilo TikTok ha pubblicato decine di video per spiegare come compietere correttamente alcune azioni quotidiane. Il video più visto del suo canale riguarda le olive. A suo avviso, sul web ci sarebbero "molti video senza senso" su come mangiarle correttamente. Il gentleman inglese, quindi, procede a una spiegazione breve ma chiarissima. L'oliva va afferrata con lo stuzzicadente, presa con la mano e masticata. Quando è finita la polpa, con la mano debole bisogna copire la bocca e con quella dominante afferrare il nocciolo 'sputato' dalla bocca, per poi riporlo velocemente nel piattino. Ecco la dimostrazione:

@williamhansonetiquette

How to eat an unpitted oliver. Spear it in, finger it out #dining #etiquette #williamhanson

♬ Food, Glorious Food - The "Oliver! 1994" Kids Ensemble

Nella parte finale del video, l'esperto di galateo sostiene che chi suggerisce di sputarla sulla parte posteriore della forchetta "non sa di cosa parla". A giudicare da quello che si vede nei bar, non tutti coprono la bocca con la mano al momento di sputare. Alcuni afferrano un fazzoletto e vi ripongono il nocciolo, ma il metodo di William Hanson sembra il più semplice e corretto di tutti. Da oggi sapete una cosa in più: come, secondo il galateo, andrebbero mangiate le olive. Almeno quando si è in compagnia di altre persone o da soli in un bar affollato. Se siete da soli a casa vostra siete liberi di fare ciò che vi pare.

LEGGI ANCHE: Bar, cameriera mostra la disgustosa richiesta di due turisti: "Volevano il caffè corretto con..."