venerdì, Marzo 31, 2023

Riccardo Guarnieri confessa: "Sono fan dei sapori forti che sappiano stuzzicare", la ricetta afrodisiaca del cavaliere

Riccardo Guarnieri sul settimanale del programma Uomini e Donne, svela la ricetta preferita per conquistare le dame 

Uno dei cavalieri più discussi del programma di Maria De Filippi, Riccardo Guarnieri è diventato famoso non solo perché ormai da anni è presente nel parterre maschile, ma anche per la sua relazione con Ida Platano. I due hanno iniziato a frequentarsi ben cinque anni fa e fin da subito hanno appreso che tra di loro c’erano delle incomprensioni caratteriali. Il sentimento era troppo forte per fermare questa relazione e hanno provato in tutti modi a farla funzionare, purtroppo però come anche sottolineato la conduttrice, per quanto possa essere forte la passione e il sentimento le incomprensioni avrebbero sempre avuto un peso maggiore su questa storia destinata a terminare.

Attualmente la sua ex è felicemente impegnata con Alessandro Vicinanza. Sembra che i due stiano cercando anche casa insieme per accorciare le distanze: lei infatti vive a Brescia dove ha la sua attività, mentre Alessandro lavora nella ditta di famiglia a Salerno. Riccardo resta ancora in studio a cercare l’amore, anche se sembra che della sua donna non ce ne sia ancora traccia né in studio né fuori.

Riccardo Guarnieri la ricetta per conquistare le dame l’ingrediente afrodisiaco preferito del tarantino

Sul giornale settimanale di Uomini e Donne sono tantissimi i volti noti del programma che rilasciano interviste o semplicemente hanno delle rubriche. Riccardo ha una grandissima passione: la cucina. Tra le pietanze preferite del cavaliere ci sono quelli a base di pesce. Guarnieri dichiara di essere un fan dei sapori forti che sappiano stuzzicare il palato ecco perché adora gli spaghetti rigorosamente in bianco guarniti solo con la polpa di ricci.

La sua ricetta per quattro persone prevede: 380 g di spaghetti, 100 g di polpa di riccio, uno spicchio d’aglio, olio, peperoncino, prezzemolo, sale. Secondo il tarantino amante di questo primo piatto, la pasta deve essere rigorosamente lunga che siano spaghetti o linguine.

speghetti
Riccardo Guarnieri, il suo piatto preferito è anche afrodisiaco: spaghetti al riccio di mare

Dopo aver portato a bollore l’acqua salata bisogna cuocere la pasta mentre in una padella si mette a soffriggere il peperoncino in un giro d’olio con dell’aglio. La polpa di riccio deve essere cotta per pochissimo tempo, anche per non eliminare la freschezza e il sapore di mare. Gli spaghetti vanno poi saltati in padella con questo sughetto e verranno conditi con una spolverata di pepe e prezzemolo. Riccardo suggerisce inoltre di impiantare aggiungendo anche la polpa di ricci freschi come guarnizione.

LEGGI ANCHE>>>Uomini e Donne, Tina Cipollari difende per la prima volta Riccardo Guarnieri: è successo davvero

LEGGI ANCHE...