martedì, Febbraio 7, 2023

Gianluca Vialli, il ricordo di Gianni Morandi: "In questa Foto ci hai fatto credere di essere come te"

L'ex calciatore Gianluca Vialli ci ha lasciati nel giorno dell'Epifania: Gianni Morandi lo ricorda con una foto insieme a Eros Ramazzotti. 

Nel giorno dell'Epifania il mondo del calcio si è stretto forte intorno alla famiglia di Gianluca Vialli. L'ex calciatore della Sampdoria ha lottato per ben cinque anni contro un tumore al pancreas che non gli ha lasciato scampo. In molti, anche volti noti del mondo dello spettacolo italiano, hanno ricordato con amore e affetto l'allenatore della Nazionale. Vialli era famoso non solo per il suo talento ma soprattutto per la personalità generosa e sempre allegra, un modo di fare che ha stupito tutti anche durante la corsa alla vittoria agli Europei.

La foto che nel 2021 ha rappresentato la vittoria degli Europei per la Nazionale di Calcio Maschile è proprio l'abbraccio tra Vialli e Mancini. I due hanno curato per anni la Nazionale con la stessa grinta di sempre ma soprattutto con la loro amicizia. Tante sono le reazioni che hanno colpito il web in queste ore ma c'è uno scatto inedito pubblicato da Gianni Morandi che ha emozionato tutti e che vede protagonista anche Eros Ramazzotti. Scopriamo cos'ha dichiarato il cantante e come ha deciso di ricordate l'ex allenatore della Nazionale italiana.

Il ricordo di Gianni Morandi per Gianluca Vialli: la Foto con Eros Ramazzotti commuove tutti

Il cantante bolognese ancora una volta si ritrova a ricordare uno dei volti scomparsi all'inizio di questo 2023. Morandi è molto attivo sui social e questa volta ha deciso di emozionare i fan con una foto che immediatamente è saltata all'occhio dei tifosi e non solo. Nello scatto compare insieme a Vialli e anche con un giovanissimo Eros Ramazzotti, un trio davvero unico riunito molti anni fa probabilmente da una partita del cuore.

Immagine 2023 01 07 100440

Vialli allora giocava ancora nei club sportivi e la sua carriera spiccava il volo come uno dei calciatori più talentuosi della storia del calcio italiana. Morandi e Ramazzotti sono al suo fianco, giovanissimi e intenti a imitare il campione. "Quella volta in cui ci hai fatto credere di essere atleti come te", scrive Morandi ma non solo. Il cantante vuole ricordare l'allenatore con il sorriso che in questi anni lo ha sempre distinto da altri anche quando condivideva le sofferenze e la battaglia alla malattia.

LEGGI ANCHE>>>Fabio Fazio e Liliana Segre per la prima volta su Rai Uno: "Saremo in diretta proprio da quel binario"

LEGGI ANCHE...