martedì, Febbraio 7, 2023

Il Tronchetto natalizio, la tradizione francese del XII secolo: la ricetta del dolce golosissimo

Il tronchetto è uno dei dolci più amati della tradizione natalizia: ecco da dove nasce e come mangiarlo nei giorni di festa. 

Se pensiamo al panettone ci viene in mente sin da subito la tradizione natalizia italiana che è poi esplosa in tutto il mondo. Possiamo dire la stessa cosa del Tronchetto al cioccolato, dolce della tradizione francese che ormai è uno dei must in moltissimi paesi europei sulle tavole natalizie. Il pranzo del 25 dicembre non può non concludersi con un dolce super goloso adatto a piccoli e grandi. La soluzione perfetta è proprio il tronchetto al cioccolato che conserva tutti i sapori del natale.

Prepararlo è semplicissimo, basterà cuocere la famosa pasta biscotto e una volta pronta farcirla con crema al cioccolato o al burro. Una volta arrotolato proprio come una girella il tronchetto andrà decorato con la crema al caffè o al cioccolato abbastanza scura. Per ricreare le sembianze di un tronco possiamo aiutarci con la forchetta per poi guarnire con foglie e meringhe bianche. I molti però si chiedono, da dove nasce la tradizione del tronchetto natalizio? Ritorniamo per un attivo nel XII secolo per scoprire le origini di uno dei fine pasto più amati di sempre.

L'origine del tronchetto natalizio francese: una tradizione che risale al XII secolo

Nel XII secolo il Natale veniva festeggiato proprio in alcuni paesi della Francia con un rito particolare. Tutta la famiglia si riuniva intorno al fuoco per cantare le canzoni di Natale nella notte più attesa dell'anno. Per l'occasione si sceglieva un tronco molto spesso e di legno duro capace di bruciare lentamente tutta la notte.

Il più anziano della famiglia insieme al più piccolo dava fuoco al tronco che veniva addobbato con foglie e piante colorate come simbolo di festa. Il mattino successivo le ceneri del tronco venivano raccolte e conservate. La credenza infatti suggeriva che proprio quelle ceneri avrebbero protetto la casa e la famiglia per tutto l'anno fino al prossimo Natale. Da questa tradizione che è cambiata nel tempo nasce il famoso dolce che i pasticcieri francesi hanno replicato al cioccolato e che oggi ritroviamo sulle nostre tavole pronto a farci leccare i baffi.

LEGGI ANCHE>>>Royal Family, l'usanza della Regina Elisabetta a Natale: Re Carlo III avrà il coraggio di farlo?

LEGGI ANCHE...