giovedì, Febbraio 9, 2023

Panettone gastronomico, ecco la gustosa ricetta del Sud Italia

Avete mai assaggiato il panettone gastronomico? È una simpatica variante "salata" del più noto dolce natalizio. Ecco come realizzarla

Il panettone è il più noto dolce natalizio. Le sue origini sono settentrionali: sono disputate, in effetti, tra il Piemonte e la Lombardia. Il dolce è talmente amato da essere diffuso in tutto il mondo: è amato nei paesi latinoamericani come il Venezuela e l'Uruguay, ma anche in Francia. Esistono tante versioni del panettone: quella senza canditi, quella al cioccolato e tante altre. Esiste anche una versione "salata", che è diffusa sopratuttto al Sud Italia. Il "Panettone Gastronomico" o "Pan Canaste" è un'interessante variante del panettone per chi preferisce il salato al dolce. Scoprite con noi la ricetta!

Per preparare il Pan Canaste servono: 300 grammi di farina manitoba (americana), un uovo, 125 ml di latte, 7 grami di lievito di birra, 5 grammi di sale, 25 grammi di zucchero e 50 grammi di burro. Per la farcitura, invece, servono 100 grammi di prosciutto cotto, 100 grammi di salame milanese, un barattolino di maionese, 200 grammi di formaggio caprino spalmabile, poi erba cipollina, lattughino e rucola quanto basta. Nella ricetta si prevede anche l'aggiunta di cento grammi di salmone, ma se non vi piace il pesce con la carne, potete anche non aggiungerlo.

Panettone gastronomico: la preparazione

La ricetta è tratta dal sito VesuvioLive.it. Per preparare il panettone gastronomico, dovrete prima di tutto aggiungere farina e zucchero in una ciotola fonda, che poi mescolerete. Prendete, poi, un pentolino e fate riscaldare il latte. Quando sarà tiepido, dovrete sciogliere il lievito di birra. Iniziate a frullare con le fruste elettriche o, meglio ancora, con la planetaria, il latte e il lievito, poi aggiungete uovo, sale e burro tagliato a pezzetti piccoli nel composto, continuando a frullare fino a completo assorbimento. Quando l'impasto risulterà elastico, potrete coprirlo con un canovaccio e lasciar lievitare per un'ora. Passati i 60 minuti, stendete il panetto in forma rettangolare e piegatelo tre volte verticalmente. Dovrete, poi, allungare verso l’alto il panetto ripiegato e poi tirare. A questo punto, dovete chiudere nel senso opposto, lentamente, formando una palla.

Dovrete rendere liscia la palla, modellandola con le mani, poi posarla nello stampo del panettone e far lievitare altre due ore. Passati questi 120 minuti, spennellate la loro superficie con il burro fuso e poi infornate a 180 gradi per circa 45 minuti. Per capire se è cotto, dovrete utilizzare uno stecchino. Quando sarà cotto, infilate degli stecchi per involtini o ferri da lana, praticamente "infilzandolo", e lasciatelo raffreddare, facendo attenzione a tenerlo a testa in giù e sospeso. Appena sarà freddo, tagliate in orizzontale, ricavando delle fette spesse due centimetri.

Per la farcitura, dovrete prima tritare l'erba cipollina e amalgamarla al formaggio. Quello che otterrete dovrete spalmarlo sulle fette, poi dovrete porre sulle stesse delle fette di salame milanese, poi richiudere con un secondo disco di panettone. La farcitura sarà fatta in questo modo: una fetta di formaggio e salame, poi la chiudete con un'altra fetta, poi sulla fetta superiore aggiungerete il prosciutto cotto e la provola, poi richiudete e poi salmone e rucola. Per rendere gli strati più morbidi, spalmate sulle fette di prosciutto cotto e provola e di salmone e rucola la maionese. Quando sarà tutto pronto, riponete tutte le fette a cilindro, in modo da ricomporre il panettone. Adagiate, poi, il panettone su un piatto da portata. Per renderlo più "sfizioso" decorate la pietanza con foglie di lattughino. Riponete il Pan Canaste in frigo e, quando sarà freddo, tagliate verticalmente il panettone gastronomico, lasciatelo fuori dal frigorifero a temperatura ambiente per venti minuti, per non consumarlo troppo freddo. Finalmente, il panettone sarà pronto!

LEGGI ANCHE>>>Minestrone, avete mai provato quello napoletano? Ecco la gustosa ricetta

LEGGI ANCHE...