sabato, Dicembre 10, 2022

Benedetta Rossi: "Da oggi le trofie si fanno al forno!", la ricetta perfetta per stupire i vostri ospiti

Benedetta Rossi rivoluziona l'idea delle trofie. Da oggi le gustate al forno con un sugo veramente particolare!

Benedetta Rossi è una delle food blogger più amate del web. Il successo, o meglio, l'ingrediente segreto del suo successo è senza ombra di dubbio la sua semplicità. Spontanea con il suo pubblico Benedetta è riuscita da un piccolo canale su YouTube a spopolare raggiungendo la tv e pubblicando diversi libri di ricette. Forse altro 'ingrediente' che ha aiutato molto la donna è la semplicità delle sue ricette. A Benedetta piacciono gli ingredienti della tradizione ma nonostante ciò ama anche sperimentare con nuove cotture e condimenti.

È questo il caso di oggi in cui vi mostreremo prendendo spunto dalla bravissima Rossi, come preparare un primo piatto che sicuramente stupirà i vostri ospiti. Sono veramente pochi i passaggi da seguire e se Benedetta assicura un risultato strepitoso non vi resta che provare!

Trofie al forno: primo piatto super gustoso che vi farà fare un figurone!

Le trofie non sono amate da tutti e principalmente chi le predilige come formato di pasta una volte cotte come di consueto in acqua calda salata si consumano con il pesto o con un classico sugo rosso. Questa volta però Benedetta propone una cottura diversa e un condimento da leccarsi i baffi. Si tratta delle trofie al forno con condimento cacio e pepe: una vera chicca che non potete non provare.

Come tutti i formati di pasta che poi vanno cotti al forno, anche le trofie devono essere scolate al dente e devono proseguire la cottura in forno. I tempi di cottura delle trofie normalmente sono veramente brevi quindi non spaventatevi di doverli tirare in men che non si dica. Una volta scolate mettetele in una ciotola e conditele con un filo di olio extravergine di oliva. Successivamente Benedetta consiglia di farcirle con panna da cucina ma se avete più tempo da dedicare alla vostra ricetta noi consigliamo la besciamella.

trofie

Non può mancare tra uno strato e l'altro cubetti di mozzarella priva di acqua o provola, pepe e un mix di formaggi: a voi la scelta se scegliere quelli dai gusti forti come il pecorino o il parmigiano per un gusto più delicato. Pan grattato per creare una patina super croccante e via in forno per circa 15 minuti a 168°.

LEGGI ANCHE:Benedetta Rossi: "Dovete provare i miei gnocchi senza patate", la rivoluzione di un piatto tipico

LEGGI ANCHE...