venerdì, Dicembre 9, 2022

Morgan infuriato contro Gramellini: "Mi ha dato del cane, ma come si permette?"

Morgan offeso per le critiche ricevute dal giornalista Massimo Gramellini. La replica velenosa nel corso di un'intervista radiofonica.

E' di minore entità rispetto a quelle che stanno tenendo banco in questi giorni, tuttavia la polemica che riguarda il musicista Morgan come potenziale braccio destro di Vittorio Sgarbi al Ministero della Cultura sta facendo discutere non poco. Tutto nasce dalla sorprendente proposta avanzata dal noto critico d'arte: "Voglio Morgan a capo di un dipartimento ad hoc per la musica", ha dichiarato Sgarbi. Un'offerta del tutto allettante per Morgan, all'anagrafe Marco Castoldi, da sempre alla ricerca di nuovi stimoli creativi. Il quale in queste ore si è trovato costretto a difendersi dalle critiche che stanno nascendo intorno a questa inusuale idea del sindaco di Sutri.

Contro di lui si è scagliato, su tutti, il giornalista Massimo Gramellini. Che in uno dei suoi quotidiani editoriali ogni giorno sulla prima pagina de 'Il Corriere della Sera', ha duramente criticato il piano di Sgarbi. Secondo la penna del 'Corsera', infatti, Morgan non sarebbe per nulla adatto a ricoprire un ruolo tanto impegnativo. Gramellini, però, ci va giù pesante e ritiene l'ex frontman dei Bluevertigo "inadeguato ad amministrare cose e persone, a cominciare da se stesso".

E si lancia, poi, in una impietosa previsione: "Morgan resisterebbe al governo per il tempo di un assolo, prima di andarsene in un rovesciar di accuse e di scrivanie". Insomma, Gramellini non ha usato mezzi termini contro l'ex giudice di X-Factor. La cui replica al vetriolo non si è fatta attendere.

morgan

Morgan su tutte le furie: "Gramellini è fuori di testa"

Nel corso di un'intervista radiofonica rilasciata dal talentuoso musicista a 'La Zanzara', programma in onda su Radio 24, come riporta il sito 'Dagospia', Morgan ha così replicato al duro attacco del giornalista: "Ha detto che non so badare a me stesso, ma che ne sa? E’ pazzo, è fuori di testa".

Un passaggio in particolare ha fatto perdere le staffe al musicista, ex marito di Asia Argento. Quello in cui Gramellini paragona Morgan e Sgarbi a due "cani possenti e irritabili" verso i quali potrebbe nutrire una certa simpatia, ma solo osservandoli a distanza. Al governo, lascia intendere lo scrittore, sarebbe tutt'altra cosa. Un commento decisamente provocatorio, che ha però toccato le corde più sensibili di Castoldi. Il quale ha infatti sbottato, offeso: "Mi ha dato del cane. Io sono un maestro d'orchestra, ma come si permette?".

Insomma, la polemica si alimenta di nuovi dettagli, e lo scontro a distanza tra i due è cominciato. Con toni decisamente accesi da entrambe le parti.

LEGGI ANCHE>>> Morgan attacca Amadeus e Sanremo: "Non ha avuto rispetto.."

LEGGI ANCHE...