sabato, Dicembre 10, 2022

Linguine olive e capperi, un'idea semplice e gustosa: ecco la ricetta

Una ricetta semplice e gustosa che riesce ad accontentare tutti i palati e si prepara in poco tempo: scopri come preparare le linguine olive e capperi

La cucina dell'Italia meridionale è apprezzata e amata da tutti. Alcuni piatti possono essere elaborati, ma molti altri sono relativamente semplici da realizzare: il loro segreto è, infatti, la bontà dei prodotti che la terra offre e il modo in cui questi sono sapientemente mescolati. Una ricetta esemplare di quello che abbiamo detto è una tipica ricetta della Campania: della pasta olive e capperi, o "alla puttanesca". Pochi gli ingredienti, ma davvero buoni: il trucco per realizzare una buona pasta olive e capperi è saper dosare gli ingredienti e assicurarne l'equilibrio.

Solitamente, la ricetta si prepara con gli spaghetti. Alcuni la preferiscono in bianco, e altri con il sugo. Quella che vi proponiamo oggi è una variante particolare: si prepara, infatti, con le linguine ed è fatta con i pomodori del Piennolo del Vesuvio. Questi gli ingredienti per quattro persone: 350 grammi di linguine di Gragnano, 120 grammi di olive nere di Gaeta, 50 grammi di capperi di Salina, 200 grammi di pomodori del Piennolo del Vesuvio, due spicchi di aglio, prezzemolo, sale e olio extravergine d'oliva quanto basta. La ricetta che riportiamo è stata pubblicata sul sito scattidigusto.it, e segue a sua volta da una ricetta dello chef Lino Scarallo.

Linguine olive e capperi: la ricetta

Dopo aver fatto soffriggere ed imbiondire gli spicchi d'aglio nell'olio extravergine d'oliva in una padella, si aggiungono i capperi dissalati, le olive nere che avrete snocciolato prima di iniziare a cucinare e i pomodori. I pomodori devono essere tagliati in quattro parti. Lasciar cuocere per 10 minuti, dopo aver aggiunto il sale. A questo punto, potete procedere con la cottura della pasta. Fate bollire l'acqua e poi immergete la pasta.

Poco prima della fine della cottura, bisognerà scolare la pasta e metterla nella padella con i pomodori, le olive e capperi. Terminate la cottura nella padella, facendo mantecare la pasta, e poi spegnete il fuoco. Come suggerito nel sito precedentemente citato, per rendere il piatto ancora più gustoso si dovrà poi aggiungere del prezzemolo tritato e un filo ulteriore di olio extravergine di cottura. A questo punto, potrete servire le gustosissime linguine. Si tratta, come spiegato, di un piatto veloce, semplice e buono da impazzire. Un successo assicurato!

LEGGI ANCHE>>>Gli spaghetti alle vongole di Cannavacciuolo: “Ecco cosa aggiungo alla fine per farli super cremosi”

LEGGI ANCHE...