martedì, Novembre 29, 2022

La torta del matrimonio di William e Kate Middleton: buonissima, facile e veloce da replicare

Sapete che al matrimonio di William e Kate Middleton sono state realizzate ben due torte? Ecco come replicare a casa la seconda, quella 'consumata' dagli ospiti e non presente nelle foto di rito.

Sono passati ormai anni e hanno dato alla luce tre figli: George, Charlotte e Louis. I riflettori però sul matrimonio tra William e Kate Middleton non si sono ancora del tutto spenti, ora più che mai.

Nonostante al trono ci siano ora re Carlo III e la Regina Consorte Camilla, l'Inghilterra e il mondo intero vede nei Principi di Galles il futuro della loro nazione. Inoltre, sono bellissimi e il rapporto che hanno con i loro piccoli, lascia sempre senza parole i sudditi che li accolgono ad ogni uscita pubblica. Le loro nozze sono state un evento unico, seguito da milioni di persone che si sono scrupolosamente documentate su tutti i particolari dei preparativi. Le foto ufficiali li hanno mostrati con una torta nuziale a più piani, rigorosamente bianca e molto simile a quella di Lady Diana e l'allora Principe Carlo. Sapete però che per i commensali, ne è stata servita una molto meno regale, golosa e facilissima da replicare a casa? Vi sembrerà strano ma è vero: serviranno solo tre ingredienti.

Come fare a casa la torta di matrimonio di William e Kate

Stando alle indiscrezioni trapelate circa i segreti più nascosti del matrimonio tra William e Kate Middleton, la torta nuziale era finta e quindi non commestibile. Sarebbe stata 'costruita' solo per permettere agli sposi di effettuare le classiche foto di rito distribuite poi ufficialmente qualche giorno dopo. La vera torta di matrimonio, è stata un omaggio alla defunta Regina Elisabetta II.

I giovani hanno infatti deciso di far preparare dal loro staff di pasticcieri, il dolce preferito dall'adorata nonna e a fine pranzo nuziale, l'hanno sorpresa con tale scelta. Si tratta di una torta composta da biscotti Digestive sbriciolati, del cioccolato fondente fuso e delle uova. Se il sapore di questo tipo di cioccolato vi risulta troppo forte, aggiungete dello zucchero oppure regolatevi con metà fondente e metà al latte oppure bianco. Una volta mescolati, non vi servirà nemmeno accendere il forno in quanto dovrà solo riposare in frigo per una notte in uno stampo a cerniera rivestito da carta forno. Per completare la decorazione e renderla ancora più golosa, guarnitela con del cioccolato fuso mescolato a della panna: il risultato sarà sensazionale.

LEGGI ANCHE>>>Kate Middleton riceve un romantico mazzo di fiori: il regalo non è del Principe William

LEGGI ANCHE...