venerdì, Settembre 23, 2022
HomeNewsVi ricordate Antonella Ruggiero dei Matia Bazar? Ecco che fine ha fatto

Vi ricordate Antonella Ruggiero dei Matia Bazar? Ecco che fine ha fatto

Antonella Ruggiero è una cantante famosissima, diventata celebre soprattutto per essere stata la voce storica dei Matia Bazar. Ma sono in tanti a domandarsi che fine abbia fatto.

Antonella Ruggiero è stata la voce storica del famoso gruppo dei Matia Bazar. La band si è formata nel 1975, ed è stata autrice di grandi successi che vengono ricordati ancora oggi. La formazione era composta, appunto, dalla talentuosa Antonella, da Carlo Marrale alla chitarra, Aldo Stellita al basso, Pierangelo Cassano alle tastiere e Giancarlo Golzi alla batteria. Il gruppo ottenne un enorme successo non solo a livello nazionale, ma anche oltre i confini. Tuttavia, questa era la formazione storica, perché infatti nel corso degli anni sono subentrati dei nuovi componenti che hanno sostituito gli artisti che hanno lasciato il progetto.

I Matia bazar ottengono il grande consenso del pubblico soprattutto con la partecipazione al Festival di Sanremo nel 1983. In quell'occasione, il loro brano Vacanze Romane ottenne il premio della critica, e resta ancora oggi la canzone più famosa della band. La loro carriera era diventata ormai inarrestabile, ma a un certo punto, e precisamente nel 1989, Antonella Ruggeri decide di lasciare il gruppo per dedicarsi alla sua carriera da solista. Fu un duro colpo, perché Antonella era stata la splendida voce del gruppo per quattordici anni, e l'anno dopo venne sostituita da Laura Valente. Da quel momento in poi, si sono alternate diverse interpreti femminili per dare la voce alle splendide canzoni del gruppo. Ma cosa ne è stato di Antonella Ruggiero?

Antonella Ruggiero, ecco che fine ha fatto

Antonella Ruggiero, sebbene abbia 69 anni, è ancora super attiva e nel 2020 è uscito il suo ultimo album, Empatia. Si tratta di un album dal vivo, e non uno di quelli registrati in studio. I particolare, esso è stato registrato nella Basilica di Sant'Antonio a Padova poco prima lo scoppio della pandemia. Quest'anno, invece, è uscita la raccolta dei suoi brani di maggior successo durante la sua carriera da solista. Una raccolta di brani scelti proprio da lei personalmente.

La raccolta si chiama Come l'aria che si rinnova, proprio per indicare un desiderio di rinnovamento che nasce dal profondo. E non sarà un caso se tutti i brani presenti nella raccolta sono stati riarrangiati per l'occasione. Insomma, quel che si evince è che sebbene Antonella Ruggero non sia più una ragazzina, continua ancora oggi a dedicarsi alla sua più grande passione, la musica. Perché del resto, l'arte non conosce età, e un vero artista non va di certo in pensione, se sente di avere ancora molto da dire.

LEGGI ANCHE>>>Benedetta Parodi: spunta il video di un bacio ma non è con suo marito Fabio Canessa

LEGGI ANCHE...