martedì, Novembre 29, 2022

È morto Alessandro De Santis: l'attore di Lillo in "Johnny Stecchino" con Roberto Benigni

Roberto Benigni oltre ad essere un grandissimo comico è anche uno degli attori più amati d’Italia e non solo. I suoi film, infatti, sono davvero memorabili. Un interprete di uno dei più emblematici, però, purtroppo è venuto recentemente a mancare

Appiattire Roberto Benigni su una sola figura professionale sarebbe davvero una grandissima ingiustizia. il toscano, infatti, è uno dei più apprezzati attori, comici, registi e sceneggiatori nostrani. Quando si parla di lui, però, troppo spesso lo si descrive esclusivamente come comico. In realtà, invece, è annoverato fra i più grandi attori che ci siano sulla piazza. Basti solo pensare, infatti, che è stato l’unico interprete maschile del nostro paese a ricevere l’Oscar come miglior attore protagonista in un film in lingua straniera. Le uniche due italiane che lo hanno preceduto, oltretutto, sono davvero due veri e propri mostri sacri: Anna Magnani e Sophia Loren.

Anche come regista, inoltre, ha prodotto opere che rimarranno per sempre nella storia del cinema. Non possiamo non ricordare, ad esempio, “Non ci resta che piangere”, “Il piccolo diavolo” e “Johnny Stecchino”. Purtroppo, però, proprio un interprete di quest’ultima pellicola è venuto recentemente a mancare lasciando un vuoto incolmabile nel cuore dei suoi cari.

Ecco chi è l’attore di “Johnny Stecchino” recentemente scomparso

È morto proprio in queste ore a Roma il buon Alessandro De Santis, l’attore che ha interpretato Lillo nel celeberrimo “Johnny Stecchino”. Tutti ricorderanno quel bellissimo film che ha conquistato il cuore di milioni di spettatori sul grande e piccolo schermo. Come dimenticare, ad esempio, la mitica scena del fruttivendolo o quella del ricevimento arci snob dove ne succedono davvero di tutti i colori. Anche quella finale con il buon Alessandro-Lillo-De Santis, inoltre, rimarrà per sempre indelebile nella storia del nostro cinema e nel cuore di tutti gli spettatori. Purtroppo, però, non avremo più l’occasione di poterlo apprezzare nuovamente e di questo ce ne rammarichiamo molto profondamente.

Ci uniamo, quindi, al dolore dei suoi cari e a quello del buon Roberto Benigni. L’artista, infatti, ha scritto delle toccanti parole di cordoglio alla famiglia dello scomparso. Questi, dunque, hanno comunicato di aver molto apprezzato il gesto di Roberto e noi tutti eravamo sicuri che non avrebbe potuto comportarsi diversamente. Non ci rimane, a questo punto, che rinnovare le nostre condoglianze alla famiglia del De Santis e sperare che possano affrontare questa dura situazione con grande coraggio.

LEGGI ANCHE: Roberto Benigni a un sindaco del Sud: "Voglio vivere qui, mi trovi una casa?"

LEGGI ANCHE...