venerdì, Agosto 19, 2022
HomeCuriositàVi ricordate Peppe Quintale, ex Iena e inviato di "Quelli che il...

Vi ricordate Peppe Quintale, ex Iena e inviato di "Quelli che il calcio"? Ecco che fine ha fatto

Vi ricordate del buon Peppe Quintale, l’ex “Iena” e inviato di “Quelli che il calcio”? È da un po’ che non appare più in televisione ed in molti si sono chiesti che fine abbia fatto. Scopriamolo insieme.

Come altri moltissimi personaggi televisivi di successo, anche la carriera del buon Peppe inizia nei villaggi turistici in qualità di animatore. Il suo debutto nel mondo dello spettacolo risale, invece, al 1992. È proprio in quell’anno che esordisce in radio in "W Radio DJ", affiancato dagli ottimi Fiorello e Marco Baldini. Grazie alle sue spiccate doti umoristiche, inizia subito a farsi notare nell’ambiente e, poco dopo, deciderà anche di aprire il celebre “TinaPika”, il noto locale romano di cabaret. Per la sua prima apparizione sul piccolo schermo bisognerà aspettare l’anno successivo, il 1993. Proprio in questo periodo, infatti, è il presentatore dei collegamenti esterni per “Miss Italia nel mondo”. Quello è stato, con ogni probabilità, l’anno decisivo per la carriera del buon Peppe. Sempre in quel periodo, infatti, sarà l’intrattenitore principale in “Sarà vero” di Alberto Castagna e grazie a quella trasmissione acquisirà grande notorietà.

Da quel momento in poi ha lavorato moltissimo sia in RAI che in Mediaset, riscuotendo un notevolissimo successo. Fra i suoi lavori più conosciuti, allora, ricordiamo la sua partecipazione come concorrente a “L'isola dei famosi 6”, “Uno di Tre” e “BluBlu Beach”, entrambe per il canale televisivo multipiattaforma La3. Anche a teatro, poi, il buon Peppe è riuscito a far parlare di se in modo egregio. Non possiamo infatti esimerci dal citare “Con me mai voci di plastica” e “Ti presento mio fratello”. Per il grande schermo, invece, impossibile dimenticare “Complotto di famiglia”, “Tifosi” e “Si sente ca sono calabrese? Le avventure di Franco al nord”. È da un po’ di tempo, però, che non appare più sui nostri teleschermi. In molti, allora, si sono giustamente chiesti che fine abbia fatto.

Ecco che fine ha fatto Peppe Quintale

Ci si potrebbe aspettare che il comico e presentatore abbia abbandonato le luci dei riflettori. Per fortuna, però, non è così. Il suo ultimo lavoro è, infatti, molto recente. Nel 2021 ha recitato, appunto, in “Vivi - La filosofia del sorriso” di Pasquale Falcone. Non ci rimane, allora, che consigliarvi di guardare questo bel docu-film con Fiorello ed Angelo Pintus per dirci cosa ne pensate. Noi, come nostro costume, continueremo a tenervi aggiornati e segnalarvi altri lavori del buon comico partenopeo.

LEGGI ANCHE: Ricordate la "Premiata ditta", lo storico quartetto comico? Ecco che fine hanno fatto

LEGGI ANCHE...