martedì, Luglio 5, 2022
HomePersonaggiRiconoscete questo ragazzo con il baffetto? Oggi è uno dei comici più...

Riconoscete questo ragazzo con il baffetto? Oggi è uno dei comici più apprezzati in Italia

Guardandolo in questa foto, con il suo stile retrò in bianco e nero, potrebbe essere difficile riconoscerlo, ma stiamo parlando di uno dei comici più amati d'Italia che ha davvero conquistato tutti. Sono passati tanti anni, ma è ancora l'unico Enrico Brignano, che in questi ultimi giorni, precisamente il 18 maggio, ha compiuto 56 anni. La sua carriera è iniziata qualche anno fa, quando era molto giovane. Brignano nasce il 18 maggio 1966 nel piccolo paese di Dragona a Roma. Suo padre è siciliano e sua madre è abruzzese. La recitazione è un mondo che lo ha sempre affascinato, tanto che ha mosso i primi passi all'Accademia per Giovani Comici fondata da Gigi Proietti.

Esordisce in televisione quasi subito, nel 1992 come comico e barzellettiere nella prima puntata del programma di Canale 5  "La sai l'ultima?". Nello stesso anno, si ritrovò a collaborare con altre due celebrità del mondo della commedia italiana: Gene Gnocchi e Teo Teocoli, che hanno condotto la prima edizione di "Scherzi a Parte" nel 1992. Dal 1998 fino all'inizio del nuovo millennio la sua fama crebbe notevolmente, quando interpretò il ruolo di Giacinto nella serie tv "Un medico in famiglia" con Lino Banfi. La longevità della serie ha attirato molti telespettatori, così hanno notato anche il giovane Brignano. È in questo momento della sua vita che Brignano debutta anche in teatro nel 1999 con il suo primo spettacolo "Io per voi un libro aperto". Lo spettacolo è stato trasmesso in diretta anche da Mediaset, dove ora è presente. Ma il talento di Enrico Brignano non si ferma alla commedia o alla recitazione: ci sono molti altri film diretti e interpretati da lui. Il primo risale al 2000, "Si fa presto a dire amore", dove ha recitato al fianco di Vittoria Belvedere.

Parallelamente ha continuato i suoi impegni teatrali e di cabaret, che lo fece notare a Carlo Vanzina. Il regista voleva assolutamente che Brignano interpretasse il ruolo di Francesco nel film del 2001 "South Kensington", dove ha recitato al fianco di Rupert Everett (forse l'attore più famoso d'Italia, per aver recitato in "Il matrimonio del mio migliore amico" , con Julia Roberts e Cameron Diaz nel 1996). È stato un prolifero regista e attore dagli anni 2000 ed è stato coinvolto in commedie cinematografiche quasi ogni anno. Nonostante la forte richiesta televisiva, Brignano ha sempre prediletto il teatro, ed è spesso in tournée in giro per l'Italia. Per quanto riguarda la sua vita privata, però, non c'è molto da dire. Nel 2008 ha sposato la ballerina Bianca Pazzaglia, ma i due si sono separati nel 2013. Alla fine ha trovato l'amore con l'attrice e conduttrice romana Flora Canto, ex del conduttore Filippo Bisciglia. Enrico Brignano e Flora Canto hanno due figli piccoli: Martina, nata l'11 febbraio 2017, e Nicolò, nato il 18 luglio 2021. L'amore in famiglia è forte e sincero e spesso viene diffuso attraverso gli account Instagram di entrambi i genitori.

LEGGI ANCHE...