mercoledì, Giugno 29, 2022
HomePersonaggiUomini e Donne, Maria De Filippi smaschera Biagio Di Maro e lo...

Uomini e Donne, Maria De Filippi smaschera Biagio Di Maro e lo asfalta: "Non conta solo il letto"

Biagio Di Maro a Uomini e Donne è stato protagonista di un ennesimo scontro in studio. Dopo aver mostrato entusiasmo per la conoscenza con la signora Sylviane, il cavaliere napoletano ha ammesso di aver frenato un po' con i messaggi e le telefonate. Sylviane ha raccontato di non aver più visto in lui l'interesse iniziale: "Stamattina ho anche parcheggiato in un posto diverso per sapere dove sarebbe arrivato", ha spiegato la dama che si aspettava un suo messaggio per fare colazione insieme. La donna ha poi dichiarato di aver voluto credere nella conoscenza con Biagio, mentre Gianni Sperti e Tina Cipollari hanno puntato il dito contro il cavaliere. "Lui è un bugiardo. Fa sempre così, esce una o due volte, al massimo tre per sedersi al centro", hanno detto i due opinionisti che hanno la stessa opinione del cavaliere del Trono Over del dating show di Canale 5.

Di fronte al dietrofront di Biagio arrivato dopo aver dormito due notti con la dama Sylviane, occasione in cui si sono raccontati cose importanti delle rispettive vite, Maria De Filippi ha sbottato: "Se tu passi due serate con lei a raccontarvi il primato piangendo insieme equivale a quattro nottate di sesso. Non si prende in giro una donna in questo modo. Non ci stai in quella camera da letto abbracciato con lei che ti piange sulla spalla. Non hai sedici anni e non ci vai. Non è che sei apposto perché non hai fatto quello", ha tuonato la conduttrice ricevendo gli appalusi del pubblico. "Le cose si fanno sempre in due", ha replicato Biagio. "Le cose si fanno in due, ma lei l'ha fatto con sentimento, tu no", ha sottolineato ancora De Filippi. "Ma soprattutto si è affidata a lui", ha concluso Tina Cipollari.

Ma non è finita qui. Nella stessa puntata, dopo essere stato messo in discussione come fotografo nelle precedenti puntate di Uomini e Donne, Fabio Nova, a seguito della segnalazione su Gianluca Scuotto, ha mostrato a Tina Cipollari, con l'aiuto di Maria De Filippi, alcune delle foto realizzate nel corso della sua lunga carriera. Di fronte alla foto di Naomi Campbell, Tina ha commentato: "Questa è una foto che avrei potuto realizzare anch'io. Non è un posato". Le parole dell'opinionista hanno scatenato la reazione di Fabio che le ha chiesto di non offenderlo più. "Io sono qui per un altro motivo, non per dimostrare a te la mia carriera", ha detto Fabio. "E' una carriera come la tua. Tu ti fai pubblicità facendo parlare la gente chiedendosi se ti sei fatta il botulino o i canotti e io con le foto. Gli psichiatri dicono che chi ha troppa memoria e continua a guardare indietro e non è capace di guardare avanti e di cambiare è un depresso perché non sa dimenticare", ha aggiunto ancora Fabio. "Io non ho di questi problemi e non vivo nel passato", ha ribattuto Tina. "Magari ti capiterà quando il botulino si sgonfierà e ti verrà la faccia da bulldog", ha inveito Fabio contro Tina, che, ovviamente, non ha preso bene le sue parole.

LEGGI ANCHE...