domenica, Luglio 3, 2022
HomePersonaggiBianca Guaccero replica alle voci sul suo conto, tra malattia e licenziamento:...

Bianca Guaccero replica alle voci sul suo conto, tra malattia e licenziamento: "Adesso basta, parlo io"

Bianca Guaccero è stata ospite de Le Iene nella puntata andata in onda ieri sera, mercoledì 11 maggio. L'attrice pugliese, in questa occasione, ci ha tenuto a chiarire la sua posizione sulle voci che girano sul suo conto con un durissimo sfogo. La conduttrice di Detto Fatto, programma di Rai Due che non tornerà in onda la prossima stagione, si è scagliata contro i media con un monologo dai toni molto accesi. In particolare, l'interprete di Bitonto ha tenuto un lungo discorso in cui ha rimproverato chi punta su titoli clamorosi quando si tratta di raccontare alcune sue vicende professionali e personali: "Da qualche tempo qualcuno mi tormenta scrivendo sui giornali cose non vere su di me, utilizzando il trucchetto di un titolo sensazionalistico". Queste le prime dichiarazioni di Bianca, che ha continuato elencando alcuni dei titoli che le sono stati associati di recente: "Cacciata da Rai Due", "Fatta fuori", "Lo strazio della conduttrice", "Licenziata in tronco".

"Non è vero: nessuno strazio e nessuno mi ha mai cacciato da nessun posto. Sono una professionista, una donna che decide della sua vita, che prova a migliorarsi. Ho condotto un programma per quattro anni e ora volto pagina", ha tuonato la conduttrice, riferendosi alla decisione dei vertici di Viale Mazzini di chiudere per sempre Detto Fatto. In realtà non c'è nulla da obiettarle: la cancellazione del programma non è stata certo una promozione, ma Bianca non è stata "cacciata" dalla Rai, e nemmeno licenziata. Sui "titoli sensazionalistici", ha pronunciato lo stesso discorso per i giornalisti che si sono occupati delle sue condizioni di salute. Ancora una volta ha elencato una serie di titoli esagerati e fuori luogo. Ad esempio: "La triste confessione sulla malattia", "Non si può curare". "La malattia è tornata, non ha potuto fare nulla". Ma è vero? A quanto pare no. Semplicemente Guaccero soffre di reflusso gastrico e ha avuto il Covid senza gravi conseguenze.

Quindi è anche normale che le persone che creano titoli in modo sensazionalista abbiano ricevuto un duro rimprovero dalla conduttrice. E come ha sottolineato ancora la presentatrice di Detto Fatto: "Il rumore di fondo diventa pettegolezzo: 'Sai che è stata cacciata dalla Rai, poverina è malata'". Poi ha parlato di "macchina del fango senza scrupoli" che inventa "caz...e", invitando chi fa cose del genere a vergognarsi, perché sono "atti di violenza". Considerando gli ascolti del programma di tutorial di Rai 2, questo palinsesto non è stato entusiasmante ma neanche un disastro per la rete, se non per un numero ristretto di programmi, il che suggerisce che a non funzionare non sono le singole trasmissioni, ma l'assetto generale del canale, che probabilmente deve riscoprire la sua identità. Per ottenere di nuovo gli ascolti sperati è necessario un aggiornamento: Detto Fatto è così una delle trasmissioni che verranno sospese per cercare di trovare una soluzione che faccia risollevare la seconda rete televisiva pubblica.

LEGGI ANCHE...