domenica, Luglio 3, 2022
HomePersonaggiMiriam Leone, carriera a rischio: la rivelazione inaspettata i lascia i fan...

Miriam Leone, carriera a rischio: la rivelazione inaspettata i lascia i fan senza parole

La bella Miram Leone ha rilasciato una dichiarazione che ha spiazzato tutti. La sua carriera è in pericolo, e l'attrice stessa ha spiegato tutto su Instagram. Martedì 3 maggio c'è stata la serata dei "David Di Donatello", la cerimonia di premiazione del cinema italiano. Un evento importante, che in realtà è la versione italiana degli Oscar americani. Questo evento rappresenta anche una tradizione per il nostro Paese, in particolare per il settore cinematografico. Come sempre, alla manifestazione dedicata al cinema italiano hanno partecipato tanti film bellissimi ma anche tanti attori che sono stati premiati. A vincere è stato il film di Paolo Sorrentino "E' stata la mano di Dio", in concorso anche agli Oscar 2022 nella categoria "Migliore film straniero". Se in quest'ultimo caso il film - ora disponibile su Netflix - è stato superato dal giapponese "Drive My Car", questa volta per Sorrentino ha conquistato la statuetta per migliore film e anche per la regia. Il regista napoletano è molto soddisfatto e ha conquistato il cuore di milioni di persone durante la sua carriera.

Miriam Leone, a differenza di Sorrentino, è rimasta delusa dai David di Donatello. L'attrice siciliana avrebbe voluto disperatamente portare a casa la statuetta proprio come il regista partenopeo. Protagonista e candidata per il film "Diabolik", ha ricevuto recensioni entusiastiche dalla critica per la sua interpretazione di Swami Rotolo per "A Chiara". Ovviamente quest'ultimo aspetto non pregiudica in alcun modo la sua carriera che si sta sviluppando in maniera eccellente. Oggi Miriam è riconosciuta come una delle bellezze più importanti del nostro Paese, e la sua recitazione non è stata chiaramente trascurata, visto che l'ha portata anche ad essere coinvolta in grandi produzioni. Ma la stessa Miriam più volte ha ammesso che durante il suo percorso ha dovuto combattere anche contro diversi scheletri nell'armadio, che hanno anche messo a rischio la sua stessa carriera.

Ne ha parlato l'attrice in un'intervista a Vanity Fair Stories, in cui ha dichiarato: "Sì, e io credo di esserlo un po' nata, ma ho fatto tutto per negarmi questa verità. Avevo talmente paura di non riuscire, di fallire, che non potevo pensare di essere un'attrice", ha spiegato Leone. Finora l'interprete è riuscita a superare questa sua preoccupazione, mostrando invece una grande personalità che la rende una delle attrici più importanti degli ultimi anni. Miriam Leone è nata a Catania il 14 aprile del 1985 ed è uno dei volti più amati del cinema italiano. Per quanto riguarda la sua carriera, nel 2008, dopo essere stata inizialmente scartata, viene ripescata ed ottiene il successo alla 69esima edizione di Miss Italia: un'esperienza che le ha insegnato tante cose e ha avviato la sua carriera.

 

LEGGI ANCHE...