giovedì, Agosto 18, 2022
HomePersonaggiPaolo Bonolis cede lo scettro all'amatissimo conduttore: "E' lui il mio erede,...

Paolo Bonolis cede lo scettro all'amatissimo conduttore: "E' lui il mio erede, vi spiego perché"

Paolo Bonolis da sempre è noto per essere un personaggio televisivo molto schietto, e questa è di certo una delle sue tante qualità che lo rendono uno dei volti più amati del piccolo schermo italiano. Il conduttore di Avanti un altro negli anni ha raccolto un enorme successo dal punto di vista professionale, e in queste ultime ore si è lasciato andare ad una lunga intervista rilasciata ai microfoni di Super Guida Tv. Tra gli argomenti trattati il possibile ritorno di Ciao Darwin e il suo futuro ritiro dalle scene. Ma entriamo più nei dettagli e scopriamo cosa ha rivelato lo showman romano. Al timone del game show di Canale 5, con Luca Laurenti sempre presente e la squadra composta dal salottino, Paolo Bonolis ha riflettuto molto sui suoi progetti futuri. Tra questi, molti sperano che il conduttore possa riportare Ciao Darwin sul piccolo schermo.

Nonostante di recente sia arrivata la smentita di Sonia Bruganelli su un possibile ritorno del famoso programma - almeno per ora - Bonolis si è dimostrato più fiducioso. "Credo che 'Ciao Darwin' prima o poi possa meritare ancora una ribalta", ha affermato. Bonolis è più interessato a creare format che a riproporre programmi già conosciuti altrove, ma ci ha tenuto a fare chiarezza: nessun reality show vedrà mai la sua partecipazione. "Non lo sento nelle mie corde", ha ammesso. E lo ha confermato qualche mese fa, quando si vociferava di una sua possibile ospitata alla finale del Gf Vip 6, poi annullata all'improvviso. Il conduttore non ha fornito alcuna spiegazione riguardo il suo dietrofront nel programma di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini, commentando con tono ironico: "Avevo da fare". Tuttavia, mentre si è detto lontano dalle dinamiche del reality, le parole del romano hanno spiazzato tutti: "Che poi, se c'è un reality vero è proprio 'Avanti un altro'".

Bonolis senza peli sulla lingua ha spiegato che ciò che accade nel suo salottino con i suoi concorrenti in studio "è molto più vero di quello che si può vedere da altre parti". Poi ha parlato anche del suo futuro e della sua eventuale uscita di scena che potrebbe non essere poi così lontana. Quando i suoi figli diventeranno maggiorenni, il conduttore ha confidato che potrebbe lasciare definitivamente il piccolo schermo. E alla domanda: "Quando succederà, chi vedrebbe come suo possibile erede?", Bonolis ha dato una risposta sorprendente, rivelando di stimare professionalmente Stefano De Martino, che attualmente fa parte della giuria della 21esima edizione di Amici insieme a Stash ed Emanuele Filiberto: "Stefano De Martino è molto bravo. Ci sono dei bravissimi ragazzi. L'importante è dar loro il tempo di acquisire credibilità", ha chiarito il marito di Sonia Bruganelli, che implicitamente ha fatto il nome dello showman napoletano come suo degno erede alla conduzione.

Leggi anche: Paolo Bonolis senza freni su Sonia Bruganelli: "Non sapete cosa mi fa passare"

LEGGI ANCHE...