venerdì, Agosto 12, 2022
HomePersonaggiCiro Immobile umiliato senza pietà sulla tv inglese: "Ci scusiamo con chi...

Ciro Immobile umiliato senza pietà sulla tv inglese: "Ci scusiamo con chi parla italiano"

Ciro Immobile, attaccante della Lazio, è finito nel mirino di un tifoso che assisteva alla diretta di Spezia-Lazio. Gli insulti sono arrivati perfino in Inghilterra, dal momento che l'imbarazzo dei telecronisti è diventato virale. La squadra di Sarri ha trovato il suo riscatto dopo la sconfitta contro il Milan, battendo lo Spezia in pieno recupero. Il gol decisivo di Acerbi nella ripresa è stato però viziato dalla presunta irregolarità della posizione del difensore. Questo successo potrebbe rivelarsi fondamentale per la corsa europea della Lazio. Come sempre, Ciro Immobile è stato essenziale, ma ha vissuto una serata a dir poco difficile. L'attaccante napoletano ha segnato anche contro lo Spezia.

Immobile è stato decisivo piazzando un rigore per la quarta partita consecutiva in Serie A, con la sesta marcatura. Così, dopo essere stato criticato per quanto accaduto con la Nazionale, che non è riuscita a qualificarsi ai Mondiali, adesso è finito in una nuova polemnica. Ad un certo punto, il calciatore campano è stato duramente attaccato dai tifosi a casa, che hanno fatto sentire la loro voce con una serie di insulti. Un tifoso sfegatato ha attaccato Immobile con parole molto offensive. Il sostenitore bianconero vicino ai microfoni ha fatto sentire la sua voce nel momento in cui alla Lazio è stato concesso un calcio di rigore sul risultato di  1-0 per gli avversari. Insulti con accento genovese ("Immobile pezzo di m***a") per cercare di destabilizzarlo. Il tifoso, infatti, ha fatto riferimento anche al flop di Immobile occasione dei playoff mondiali, facendo riferimento anche alla sconfitta di Ciro Immobile: "Non hai fatto gol contro la Moldavia". L'avanzata della Lazio però non si è lasciata distrarre e ha trafitto Provedel.

Il feed di immagini con l'audio è lo stesso riprodotto nel Regno Unito e in altri Paesi. Pertanto, gli insulti gridati a Immobile dagli spalti si sono diffusi anche all'estero, e il telecronista, visibilmente imbarazzato, ha provato a sedare gli animi. Al calcio di rigore, l'inglese ha detto con tono ironico: "Qualcuno porti il microfono lontano da quel tipo". Di fronte ai ripetuti insulti rivolti a Immobile durante la partita, le scuse sono state le seguenti: "Ci scusiamo con chi capisce l'italiano". Alla fine la Lazio ha raccolto una vittoria preziosa per 4-3 sul campo dello Spezia, rimanendo in corsa per il quinto posto che vorrebbe dire qualificazione diretta in Europa League. Successo che è però arrivato tra le polemiche per il gol decisivo di Acerbi realizzato in posizione di fuorigioco.

Leggi anche: Immobile ci va giù duro: "Mi criticate, ma io vinco sempre. Magnatv o limon"

LEGGI ANCHE...