martedì, Febbraio 7, 2023

Maria Chiara Giannetta l'agghiacciante passato: "Mi sono ritrovata senza niente"

Maria Chiara Giannetta è una delle attrici giovanissime che sta ricevendo moltissima attenzione dell'ultimo anno: ha potuto dimostrare il suo talento attraverso i molti ruoli che ha interpretato e anche con la sua apparizione alla 72 esima edizione del Festival di Sanremo dove ha portato il suo splendido sorriso regalando a tutto il pubblico un momento di perfetta comicità insieme al suo collega Maurizio Lastrico. Ma la Giannetta in un'intervista ha raccontato di quanto fosse stato difficile intraprendere la strada della recitazione, dovendo fare molte rinunce per giungere finalmente a coronare il suo sogno.

Il successo ottenuto con la fiction Rai, Blanca, l'ha definitivamente consacrata al mondo della televisione come una delle attrici di maggior talento: la serie che ha come eroina una ragazza non vedente dotata di un coraggio invidiabile, mette in mostra tutta la bravura e il talento di Maria Chiara Giannetta, che mostra con molta naturalezza tutte le difficoltà che una persona non vedente incontra sul proprio cammino, ma quanto la forza d'animo e il coraggio siano fondamentali per non abbattersi mai.
Nel parlare del suo passato la sorridente attrice pugliese usa parole molto dure per descrivere la continua attesa di una telefonata per un ruolo: "Nella drammatica situazione dove ero finita non ci voglio tornare. Quella situazione mi ha portato ad avere un umore quotidianamente pessimo"

Andando via di casa per inseguire il suo sogno, Maria Chiara si è trovata in ristrettezze economiche e "Era difficile farla franca, un giorno sono crollata e ho raccontato loro tutto. Non potevo fare nulla, mi sono ritrovata senza niente e mi sono sentita buttata via dopo che avevo studiato tanto" e dopo tanta fatica per essersi trasferita in periferia cercando un ruolo ha fatto ritorno a casa dei suoi genitori, e solo una volta tornata a Foggia tutto è cambiato e sono arrivati i primi ruoli.
Un ricordo speciale va a Che Dio Ci Aiuti con Elena Sofia Ricci e Valeria Fabrizi, il suo primo ruolo in televisione, poi sono giunti tutti gli altri in fiction di grande successo (L'Allieva, Don Matteo e infine Blanca), ma l'attrice non dimentica tutte le difficoltà che ha dovuto affrontare prima di arrivare al successo, senza però negare quanto queste difficoltà l'abbiano resa più forte e determinata ad ottenere quello che più desiderava dalla vita "Ho ancora il terrore di guardare al passato, situazioni che non voglio più rivivere, ma che mi hanno plasmato"

LEGGI ANCHE...