mercoledì, Giugno 29, 2022
HomePersonaggiIlaria D'Amico, che fine ha fatto? Il terribile dramma che l'ha costretta...

Ilaria D'Amico, che fine ha fatto? Il terribile dramma che l'ha costretta a lasciare la tv

Ilaria D'Amico è scomparsa da tempo dagli studi televisivi. Per anni la nota giornalista e conduttrice è stata un punto di riferimento per la Serie A. Grazie a Sky è stata una delle prime donne a condurre per intero uno programma calcistico (più o meno nello stesso periodo Paola Ferrari è stata promossa a presentatrice di 90° minuto), dimostrando a tutti il suo talento nella conduzione. Subito dopo di lei hanno seguito le sue orme altre figure femminili di spicco nel mondo del calcio come Diletta Leotta e Giorgio Rossi.

Dopo anni di conduzione dello Sky Calcio Show, la piattaforma digitale ha perso i diritti esclusivi sulla Serie A, e Ilaria proprio nello stesso periodo ha deciso di prendersi una pausa dal mondo del calcio. La conduttrice ha sentito il bisogno di staccare, dicendosi stanca di parlare solo di calcio. Dopo averci riflettuto a fondo ha espresso il suo sogno di condurre un show di attualità.  Ma non è tutto. Uno dei motivi per cui Ilaria D'Amico ha lasciato il calcio in tv è stato il terribile lutto che l'ha devastata, la morte della sorella.

"Catia aveva 12 anni più di me. Abbiamo saputo che era malata a gennaio 2019, un tumore brutto nell'area dell'intestino", ha raccontato la conduttrice in un'intervista di qualche tempo fa a al settimanale F. Per D'Amico è stato "un fulmine a ciel sereno perché era la persona più sana del mondo - ha aggiunto la compagna di Gigi Buffon - abbiamo gestito la malattia insieme, scegliendo tutto il percorso. Poi a maggio scorso (dell'anno 2020, ndr), la notizia che stava di nuovo male. Se ne è andata in pochi mesi. Io ero con lei".

E' chiaro dunque che la tragica perdita della sorella ha influito sulla scelta di Ilaria D'Amico di lasciare il calcio e concentrarsi su altro: "Era già da un po' che volevo cambiare, Catia mi ha dato la spinta per farlo davvero. Quando giravo con lei per ospedali ho sentito l'urgenza di occuparmi di temi di servizio, di tornare a raccontare cosa siamo oggi. Così quando è arrivata la proposta di Sky per una prima serata di attualità tutto ha preso forma". Anche la relazione con Buffon è stata una delle regioni per cui la conduttrice ha deciso di cambiare rotta: "In effetti sembrava che la nostra coppia desse fastidio, fosse troppo ingombrante. Eppure noi non abbiamo mai ostentato nulla", ha dichiarato Ilaria D'Amico.

A tessere le lodi della conduttrice di recente è intervenuto Maurizio Costanzo, che non si dice stranito dalla sua scelta di allontanarsi per un po' dalla tv, visto che ogni tanto è fondamentale prendersi una pausa, ma spesso il mondo dello spettacolo tende a dimenticare in fretta e a passare oltre. Il conduttore, nonostante ciò, non ha dubbi: "Ha un bel piglio, proprietà di linguaggio, ottima presenza, grande cultura e una buona dose di ironia. Personalmente la trovo una delle conduttrici di maggior valore in circolazione".

LEGGI ANCHE...