sabato, Dicembre 3, 2022

Paola Caruso rompe il silenzio dopo la squalifica da 'La Pupa e Il Secchione': volano accuse pesantissime

Paola Caruso ieri sera è stata squalificata da La Pupa e il Secchione Show 2022. Barbara D'Urso ha preso il controllo subito dopo lo scontro tra l'ex Bonas di Avanti un altro e Mila Suarez. Sostenuta dai giurati Antonella Elia, Federico Fashion Style e Soleil Sorge, la conduttrice campana non ha potuto accettare lo schiaffo di Paola a Mila. La Caruso ha subito detto di essersi pentita di quanto accaduto all'interno della villa dello show. Ma questo non è stato sufficiente per evitare la squalifica.

Durante la puntata dello show andata in onda ieri, martedì 12 aprile, Caruso si è trovata ad avere un'accesa discussione con Barbara D'Urso. E ora, tramite il social, la showgirl calabrese si è lasciata andare a un durissimo sfogo dopo essere stata squalificata dalla trasmissione di Italia 1. Il suo obiettivo è stato quello di spiegare la natura del suo brutto gesto, che, stando alle sue parole, è stato un'autodifesa. "L'aggressività nasce da un istinto naturale che tende all'autodifesa", ha esordito così nel suo lungo messaggio. In seguito, si è nuovamente scusata per quello che è successo.

Questo suo atteggiamento di difesa sarebbe maturato in Paola durante "questi tre anni". Chiunque conosce la storia della sua maternità sa benissimo a cosa si riferisce. A questo punto dello sfogo, Caruso è tornata ad aggredire Mila Suarez, accusandola di violenza verbale. "Quella violenza verbale ingiustificata l'ho vissuta come un abuso nei confronti di mio figlio e della mia storia di madre e questo non lo consento a nessuno", ha tuonato Paola. Dopo la squalifica a La Pupa e il Secchione Show, sono in tantissimi gli utenti che hanno preso le difese di Paola. Sui social network molti dei suoi fan hanno scelto di appoggiarla nonostante il suo brutto gesto. Tra i suoi sostenitori c'è anche sua madre, Imma, nota al pubblico di Canale 5 per essere stata ospite in vari programmi di Barbara D'Urso. Quest'ultima ha aiutato madre e figlia a riappacificarsi.

Caruso ha potuto incontrare la madre biologica sotto i riflettori. Tuttavia, qualche tempo fa, Paola non aveva espresso belle parole su Imma. Sembra che nel tempo, però, siano riuscite a riallacciare i rapporti. Di fronte alla squalifica dal programma della D'Urso, la donna ha deciso di intervenire condividendo uno sfogo pesantissimo: "Che schifo tutti contro di lei, quando mia figlia è una persona perbene. E niente nella vita vanno avanti i lecchini...Vergognatevi per quello che avete fatto a mia figlia Paola".

Sembra che Paola Caruso sia della stessa opinione di sua madre. Ha infatti condiviso un messaggio pubblicato dalla sua fanpage, in cui si mostra d'accordo: "No allo schifo che è stato fatto nei confronti di Paola Caruso. I brutti esempi sono state proprio le decisioni ingiuste e scorrette prese, due pesi e due misure. I raccomandati e i cattivi vanno sempre avanti nel mondo. Che schifo". Anche Mila Suarez è stata penalizzata dopo la squalifica di Paola: dovrà dormire in una stanza priva di comfort e servizi.

LEGGI ANCHE...