domenica, Settembre 25, 2022
HomePersonaggiSonia Bruganelli demolisce Barbara D'Urso: "Ecco cosa penso del suo programma"

Sonia Bruganelli demolisce Barbara D'Urso: "Ecco cosa penso del suo programma"

Sonia Bruganelli è tornata ad attaccare Barbara D'Urso per la gestione del suo programma La Pupa e il Secchione. Il reality in queste settimane ha debuttato sulla seconda rete Mediaset ma fino ad ora pare non abbia convinto molto per gli ascolti raggiunti. Dopo la  prima puntata, che ha ottenuto un buon esordio superando i 2 milioni di telespettatori, gli ascolti del programma sono gradualmente diminuiti, fino a toccare la media di 1,2 milioni di telespettatori nella terza puntata andata in onda martedì 29 marzo.

Sonia Bruganelli, esperta opinionista del Grande Fratello Vip, non ha perso occasione di criticare sui social lo show portato avanti dalla conduttrice napoletana. L'ultima puntata ha ottenuto dei numeri a dir poco bassi, considerando che il reality nella prima puntata aveva già superato la quota del 12%. Il crollo del programma è stato ampiamente criticato anche online e sui social. In effetti, molti credono che Barbara D'Urso abbia cambiato completamente il format per adattarlo alle sue esigenze, inserendo le storie dei protagonisti, le controversie e gli scontri che hanno luogo al di fuori della villa dove risiedono i concorrenti.

A criticare duramente la gestione della D'Urso c'è anche la moglie di Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli, reduce dalla sua esperienza di opinionista al Grande Fratello Vip. Bruganelli ha messo un like ad un commento social in cui il reality di Barbara D'Uuso è stato pesantemente criticato. "La D'Urso è riuscita a distruggerlo, rendendolo Live - Non è la d'Urso. Il format originale non è così debole": è questo il commento al veleno al quale la moglie di Bonolis ha messo il suo like su Twitter, scatenando la reazione contrariata dei fan della conduttrice napoletana.

"I like di Sonia a dei tweet contro Barbara D'Urso sono terribilmente di cattivo gusto", ha sbottato una fan della conduttrice di Pomeriggio Cinque. La reazione di Sonia non è tardata ad arrivare: l'opinionista ha espresso ancora una volta il suo parere senza esitazioni e ha ribadito che La Pupa and il Secchione Show sia stato un tentativo non riuscito. "Pensare che sia un tentativo non riuscito di cambiare un format che aveva una sua ragion d'essere nel 'subire' le pupe e non nel farle diventare macchiette di se stesse, lo posso pensare o è lesa maestà?", ha risposto polemica Sonia Bruganelli.

Nella terza puntata de La Pupa e il Secchione andata in onda ieri sera, i primi eliminati sono stati Vera Miales e Nicolò Scalfi. La coppia non è riuscita a convincere i giudici  Soleil Sorge, Antonella Elia e Federico Fashion Style nei vari test della serata. Dopo essere arrivata ultima in classifica, la fidanzata di Amedeo Goria e il campione di caduta libera hanno sfidato i concorrenti Nicole Di Mario e Ivan Vettoretto al bagno di cultura.

Prima di arrivare alla sfida finale, Vera Miales ha chiesto ai produttori di dare un'altra possibilità a Scalfi, che è rimasto nell'ombra a causa delle dinamiche esterne che hanno coinvolto Miales. Vera ha fatto accendere diverse polemiche per la sua relazione con Goria e per il suo rapporto con sua figlia, Guenda, che è tutt'altro che pacifico. Tuttavia, Barbara D'Urso e i suoi autori non hanno infranto il regolamento, e Nicolò ha dovuto sottoporsi al bagno di cultura. I risultati sono stati disastrosi: Vera non ha saputo rispondere alle domande sui Promessi Sposi, mentre Scalfi ha avuto difficoltà a identificare Loredana Lecciso nella foto. Di conseguenza, la coppia ha perso la partita contro Nicole e Ivan. Miales ha detto che era molto dispiaciuta per la situazione e per non aver dato al suo Secchione la possibilità di vivere al meglio questa avventura.

LEGGI ANCHE...