sabato, Ottobre 1, 2022
HomeSud ItaliaPersonaggiESCLUSIVO - L'esibizione di Gigi D'Alessio al "matrimonio" di Silvio Berlusconi e...

ESCLUSIVO - L'esibizione di Gigi D'Alessio al "matrimonio" di Silvio Berlusconi e Marta Fascina: ecco quale canzone ha cantato

Cerimonia in cappella, sposa vestita di bianco, invitati vestiti a puntino, posti assegnati, fiori e doni. I termini più viziosi potrebbero essere "matrimonio simbolico" o "non matrimonio", ma a parte l'assenza di un officiante, nella giornata di ieri si è svolto a Villa Gernetto, Lesmo in Brianza l'unione tra Silvio Berlusconi e e la sua compagna Marta Fascina.

Un completo blu Armani e Mughetto per il Cavaliere, mentre Marta Fascina indossava un abito bianco in pizzo francese dello stilista Antonio Riva con corpetto, mezza scollatura a V, e un ampio strascico bianco di almeno quattro metri lungo. Il bouquet è anche di mughetto, che ben si sposa con le asole di Berlusconi. Alla cerimonia erano presenti tutti i parenti di Forza Italia, mentre Berlusconi era accompagnato dal fratello Paolo, dai figli Marina, Barbara, Eleonora, Luigi e dai loro nipoti. Era assente solo il secondogenito Pier Silvio, durante il quale ha preferito stare lontano da eventi sovraffollati per evitare di contrarre il virus. A proposito del virus, tutti gli ospiti venerdì mattina hanno portato tamponi molecolari per ogni evenienza.

Hanno partecipato meno di cento persone: dai vecchi amici Gianni Letta, Marcello Dell'Utri, Fedele Confalonieri e Adriano Galliani, ai leader di partito Licia Ronzulli, Anna Maria Bernini e Antonio Tajani, agli imprenditori Diego Della Valle, Stefano Sala e Danilo Pellegrinaggio. Sorprendente anche il fatto che il leader sindacale Matteo Salvini sia stato l'unico politico non di Forza Italia invitato alla cerimonia. Un breve momento solenne nella cappella della villa, accompagnato dal suono del violino, in una sorta di "scambio di impegni" con il cavaliere che offrì gratitudine e amore alla campagna, come si era avvicinato nei tempi più difficili, ma ha voluto anche ringraziare la sua famiglia e gli amici più cari giunti in questo momento di grande felicità per lui.

Il pranzo è stato poi servito a Villa Gernetto, preparato dagli chef Bobo e Chicco Cerea del ristorante stellato 'da Vittorio' di Brusaporto. Tra i menu preferiti ispirati alla tradizione lombarda, il vitello al limone con crema di sedano e ravanello, gli gnocchi di ricotta e patate con zafferano, robiola e pane al pepe, e il parsi prodotto dall'azienda Franciacorta Tomoscato. Tra una lezione e l'altra, in attesa della torta a tre piani, simbolo degli anni di fidanzamento della coppia, il cantante Gigi D'Alessio ha eseguito una serie di canzoni della tradizione napoletana, tra cui "Malafemmina" e "O Sarracino". D'altra parte, per rievocare vecchi ricordi dei due che si esibivano insieme su una nave da crociera quando erano giovani, Fedele Confalonieri al piano e Silvio Berlusconi alla voce hanno finalmente rallegrato i presenti con una serie di canzoni francesi.

Leggi anche: Berlusconi, un adolescente alla prima cotta: "Buon compleanno amore mio"

LEGGI ANCHE...