lunedì, Settembre 26, 2022
HomePersonaggiLuca Argentero, sapete quanto guadagna per Doc-Nelle Tue Mani? Cifre da capogiro

Luca Argentero, sapete quanto guadagna per Doc-Nelle Tue Mani? Cifre da capogiro

Dopo una prima stagione di enorme successo e un percorso iniziato a intermittenza a causa della pandemia globale, Doc - Nelle tue mani è ritornato il 13 gennaio. Luca Argentero e i suoi colleghi del Policlinico Ambrosiano di Milano sono sempre al centro della scena, in corsia per salvare vite umane. La seconda stagione si apre nel migliore dei modi, con la puntata del 10 febbraio che ha sfiorato il 30% di share, superando addirittura la Coppa Italia. Un risultato incredibile, grazie in gran parte al talentuoso e bello attore di Moncalieri. Dopo aver esordito nel 2003, si è affermato nel giro di pochi anni come uno degli attori più versatili e amati del cinema italiano grazie al suo ruolo nella terza versione "Nip" del Grande Fratello. Luca avrebbe dovuto essere uno dei super ospiti dell'ultimo festival di Sanremo, ma ha dovuto disdire per rimanere al fianco della sua amata moglie Cristina Marino, sconvolta dalla morte del padre.

Non che abbia nulla di cui lamentarsi, senza la partecipazione all'Ariston, vista la rispettabile reputazione che si porta a casa con la fiction di Rai 1. Anche senza sapere esattamente quanto tempo Andrea Fanti ha trascorso sul set, supponiamo che abbia guadagnato 240.000 euro. Si tratta dell'importo massimo  stabilito dal cda Rai a partire dal 2016. È stato sicuramente un bel cambiamento per Luca, che ha spiegato più di una volta come veniva pagato solo 50 euro a notte per lavorare come barista in una discoteca prima di riuscire a sfondare nel mondo dello spettacolo. In una recente intervista sulla possibilità di creare una nuova stagione, Argentero ha rotto il silenzio in una chat con il noto portale Davidemaggio.it. L'attore torinese di origini siciliane da parte materna, ha detto di aver sempre creduto che, per essere completo, la fiction dovesse svolgersi in tre stagioni.

Ecco le sue parole: "Vi parlo delle mie aspirazioni personali, immagino tre stagioni per Doc. E poi non so cosa succederà. Fin dall'inizio, quando ne parlavamo con Luca Bernabe e gli sceneggiatori , lo immaginiamo sempre in tre stagioni perché è un formato di serie classico. Ci sono almeno tre stagioni che dicono tutto quello che vuoi raccontare. Poi, andando oltre, vai oltre per ragioni diverse da quella , diventa il ragionamento associato al successo della serie in quel momento e, se vuoi continuarlo, devi trovare le tecniche narrative per mantenerne la qualità".  Luca Argentero è molto contento della sua interpretazione di Andrea Fanti e ha rivelato di essere pronto anche per questo ruolo in futuro.

La seconda stagione di Doc -Nelle Tue Mani sta per concludersi e si è rivelata un grande successo. La fiction tiene incollati più di 7 milioni di spettatori, pari al 30% di share. Questi numeri danno speranza per una terza stagione. Gli ascolti stellari e le parole di Luca Argentero fanno sperare in una terza stagione nei prossimi mesi. Secondo alcune indiscrezioni, notizie ufficiali potrebbero arrivare già dopo l'ultima puntata della fictiona che andrà in onda il 17 marzo. Ovviamente questo non è certo, in quanto dovremo attendere un comunicato stampa dai vertici della Rai per l'uscita ufficiale della terza stagione di Doc.

LEGGI ANCHE...