martedì, Settembre 27, 2022
HomeSud ItaliaPersonaggiCristiano Malgioglio ricoverato in ospedale: il motivo è paradossale

Cristiano Malgioglio ricoverato in ospedale: il motivo è paradossale

Cristiano Malgioglio è considerato uno dei personaggi più amati dal pubblico italiano. Da sempre un uomo controcorrente, con una dote davvero naturale nell'essere un grandissimo intrattenitore, capace di far ridere il pubblico anche quando non ha nulla di pronto da esibire. Insomma, Cristiano Malglioglio è davvero un personaggio televisivo molto amato, senza il quale la Tv non sarebbe come la conosciamo. Eppure tempo fa il giudice di "Tali e quali" sembra non essersela passata molto bene. Ha vissuto infatti un'esperienza terribile che nessuno poteva mai immaginarsi.

Cristiano Malgioglio è stato vittima di un'incidente molto pericoloso mentre era in Salento a trascorrere le sue vacanze. Non avrebbe mai immaginato cosa sarebbe potuto accadere e che le cose avrebbero potuto prendere una piega così di versa tanto da mettere a rischio la sua stessa vita. Andiamo a capire cosa è successo nel dettaglio. Si stava recando nei pressi di un laghetto immenso in un canneto. Calmo e tranquillo passeggiava ignaro che le oche potessero terrorizzarlo in quel mondo. Il cantante postò diversi video sul suo profilo Instagram dove mostrava i suoi momenti più divertenti ed emozionanti vissuti durante il suo soggiorno in Salento.

Tra i post più eloquenti di Malgioglio c'è stato sicuramente il post con la cavalla Camilla, che è stata forse l'immagine più significativa tra tutte. "Adoro stare con gli animali e tutto sorprendentemente meraviglioso. È l’unico momento di svago puro” furono le sue parole. Nel video con la cavallina Camilla, però, Malgioglio ha svelato che da lì a poco avrebbe pubblicato diversi video di un particolare evento successo prima che era costato al povero Cristiano un bel viaggio al pronto soccorso.

Infatti,ha avuto un incontro ravvicinato con un gruppo di oche dove inizialmente era calmo, tranquillo ma anche gioioso alla vista di quegli animali, che lui stesso Cristiano chiamava "bambole". Mentre Malgioglio voleva semplicemente giocare con loro, sentendosi minacciate , il povero Cristiano, però, non si era reso conto che il suo comportamento stesse infastidendo le oche, quindi non aveva pensato alle conseguenze. Le oche, infatti, iniziarono ad avanzare con fare molto minaccioso, aggredendo il povero Cristiano Malgioglio: “Non solo…ma sono addirittura scivolato nel loro laghetto facendomi male a un braccio e la mia povera gamba beccata in vari punti. Urla disperate , mentre i miei due amici ridevano come pazzi. Deficienti totali”.

Ecco il racconto del cantante: "Io alle prese con delle oche …mai viste così aggressive. Porto da mangiare, ma loro non mi lasciano entrare nel loro habitat. In poche parole sono stato aggredito e beccato . Non solo…ma sono addirittura scivolato nel loro laghetto facendomi male a un braccio e la mia povera gamba beccata in vari punti. Urla disperate , mentre i miei due amici ridevano come pazzi. Deficienti totali. Le oche non mi vedranno mai più. Forse da lontano. Cose che capitano. Si dice che loro lasciano entrare solo gli uomini . Forse io avevo qualcosa di femminile. ? Boh ! Non lo so. So soltanto che ho il braccio, le gambe e la natica doloranti".
Leggi anche: Cristiano Malgioglio, l'annuncio che nessuno voleva leggere: "malato" patologico

LEGGI ANCHE...