sabato, Ottobre 1, 2022
HomeSud ItaliaPersonaggiClarissa Selassié senza veli su Antonio Medugno: “Ecco tutta la verità”

Clarissa Selassié senza veli su Antonio Medugno: “Ecco tutta la verità”

Quando Antonio Medugno entrò per la prima volta nella casa del Grande Fratello Vip, sul suo conto circolavano delle voci su un presunto flirt avuto con una delle Principesse Selassié, ovvero Clarissa. Ricordate quando fu chiesto ad Antonio Medugno dei graffi che aveva sul petto e il confronto che fu fatto in diretta? Beh, a quanto pare c'è ancora qualcosa che non sappiamo.

Proprio la stessa Clarissa Selassié ha confessato sul suo profilo Instagram di essersi presa una bella cotta per il "principe" dei Tiktoker dopo essersi incontrati.

Sono delusa da Antonio perché per la persona che io ho conosciuto e le promesse nostre personali non ne ha rispettata una!” – scrive così Clarissa Selassié su Instagram – “Quando uscirà ci sarà modo di parlarne sicuramente e lì avremmo tutti e due molta più chiarezza, alla fine io sono single e lui pure”.

Clarissa Selassié ha poi continuato dicendo: “Avevamo messo in pausa il nostro essere noi, perché non ci stavamo vivendo. Ma non abbiamo mai smesso di essere complici. Io, purtroppo, sono ferita da lui (per varie cose ovvie a tutti voi) soprattutto perché sono ancora legata alla persona che io ho conosciuto in modo privato e fuori dalle telecamere e sicuramente mi stavo innamorando di quella persona lì, il mio Antonio. Non del Antonio della casa. Ma ripeto ci sarà modo di parlare in modo privato io e lui quando uscirà”.

Proprio in questi giorni il Gieffino Antonio Meduño ha pensato più volte di ritirarsi, a causa di ripetuti attacchi di panico. Infatti, in passato Medugno soffriva anche di un disturbo alimentare e ora ha paura di una ricaduta.

Lo sfogo del Gieffino fu: “In passato mangiavo poco o nulla. Ho avuto problemi per questa cosa del mangiare. Andai dallo psicologo e gli dissi che non avevo più fame e non mangiavo. Anche ora mangio in fretta per paura che mi passi la fame ed è terribile. Quando entri in questo meccanismo ti immetti in una fase non buona. Oggi mangiavo veloce per il terrore che poi mi passasse l’appetito e non riuscissi più a ingerire nulla. A me fa paura pensare queste cose perché inizia tutto così“.

LEGGI ANCHE...