sabato, Febbraio 4, 2023

Can Yaman rompe il silenzio su Francesca Chillemi: "Vi spiego come stanno le cose"

Fin dalle prime riprese della fiction Viola come il mare, i pettegolezzi su Can Yaman e Francesca Chillemi sono stati al centro dei riflettori dei media. I due protagonisti di Viola come il mare sono molto in sintonia dal momento in cui hanno iniziato a lavorare insieme sul set. Come al solito, quando si tratta di Can Yaman, subito iniziano a diffondersi voci su una nuova ragazza. Questa volta, però, i rumor sono più fastidiosi del previsto, poiché Francesca Chillemi ha un compagno e una figlia. Attraverso i microfoni di Rtl 102.5, l'attore turco ha parlato della sua collega per la prima volta. A tal proposito su Chillemi Can Yaman ha detto: "Io e lei andiamo molto d'accordo".

Oltre a dire che lui e Francesca Chillemi vanno d'accordo, Can Yaman ha menzionato la sua collega anche in un'altra occasione, ossia nel momento in cui l'attore parlava dei suoi progressi con la lingua italiana. Il protagonista di Viola come il mare vive in Italia da circa un anno ed è quindi in grado di allenare bene l'italiano. Anche in Viola come il mare Can Yaman reciterà interamente in italiano, e sarà la prima volta per lui. Riguardo a ciò, l'attore ha dichiarato: "Sono venuto a gennaio e penso che il mio italiano sia migliorato. L'altro giorno anche la Chillemi mi ha detto che sono migliorato molto". Can Yaman in Viola come il mare interpreta un poliziotto e per lui è la prima volta. L'attore si è detto soddisfatto del ruolo del suo personaggio, Francesco Demir, e del lavoro svolto fino ad ora.

Poi sul ruolo di Viola come mare, Can Yaman ha aggiunto: "L'ho sempre sentito dentro di me. E' molto serio, un lavoratore. Ha sempre la battuta pronta, soprattutto con le donne. Mi piace interpretarlo, sicuramente spaccherà". Le riprese di Viola come il mare sono in fase di completamento e la fiction potrebbe andare in onda in primavera.

Chi è Francesca Chillemi

Francesca Chillemi è nata il 25 luglio 1985 a Barcellona Pozzo di Gotto, in Sicilia. Nel 2003, all'età di 18 anni, ha vinto il concorso di Miss Italia. È questa vittoria che le aprirà le porte del mondo dello spettacolo, tra recitazione e conduzione. Dopo aver iniziato la sua carriera di modella, ha iniziato a lavorare in tv, partecipando alla quarta stagione della serie Un medico in famiglia, e al programma I Raccomandati con Carlo Conti. Nel 2005 conduce diversi programmi per Rai 1: Aspettando Miss Italia, Sognando tra le note, Miss Italia: la sfida comincia, e partecipa a Sanremo contro Sanremo.

Nel 2007 è entrata nel cast di Carabinieri, la serie di Canale 5, in cui ha interpretato il ruolo del Carabiniere semplice Laura Flestero, e l'abbiamo vista recitare anche nella seconda stagione di Gente di mare. L'anno successivo è la protagonista dell'episodio La luna di carta de Il Commissario Montalbano, e lo stesso anno vince il Premio Margutta nella sezione fiction. Il suo esordio cinematografico arriva nel 2009 con Feisbum - Il Film e con Cado dalle nubi. L'anno successivo partecipa alla miniserie Preferisco il Paradiso con Gigi Proietti, dove interpreta Ippolita. L'abbiamo trovata nel cast della miniserie Notte prima degli esami '82 e dal 2011 nella serie Che Dio ci aiuti, dove interpreta il ruolo di Azzurra Leonardi.

Nel frattempo, il 27 ottobre 2013, ha condotto la finale della 74esima edizione di Miss Italia insieme a Massimo Ghini e Cesare Bocci. Nel 2016 recita nella serie L'ispettore Coliandro, e in seguito si unisce nel cast della serie Braccialetti Rossi. Oggi la ritroviamo nel ruolo di Azzurra in Che Dio ci aiuti 6 e nel cast della nuova serie in uscita su Canale 5 Viola come il mare, in cui è al fianco di Can Yaman.

LEGGI ANCHE...