mercoledì, Settembre 28, 2022
HomePersonaggiPio e Amedeo, arriva l'annuncio che tutti aspettavano: ecco dove li rivedremo

Pio e Amedeo, arriva l'annuncio che tutti aspettavano: ecco dove li rivedremo

Pio e Amedeo sono pronti a tornare protagonisti in tv con la conduzione del programma più irriverente e maleducato di Italia 1: "Emigratis". Davide Maggio ha annunciato in anteprima, nel corso di una diretta Instagram, che il programma, che sembrava ormai definitivamente giunto al copolinea, ritornerà con una nuova edizione. Le riprese sono appena iniziate. Come scrive Davidemaggio.it: "Pio e Amedeo sono tornati e questa volta si incazzeranno ancora di più".

I due comici pugliesi hanno deciso di cambiare lo spettacolo che li ha portati in giro per il mondo, dopo aver capito che non era più il momento per quel tipo di commedia. Solo un anno e mezzo fa, infatti, ai microfoni di Radio 105, ne hanno preso le distanze, spiegando che l'avrebbero rifatto solo se fosse stata la loro ultima risorsa. Ecco cosa avevano dichiarato i due protagonisti: "Siamo diventati padri, sarà dura far vedere ai nostri figli cosa hanno fatto i loro genitori fino a poco tempo fa. Non vorrei che mia figlia mi venisse tolta dai servizi sociali. Purtroppo Emigratis l'abbiamo messo nel cassetto. Quando falliremo, come tutti quelli che falliscono, andremo a fare un'edizione di Emigratis da maturissimi".

Questo qualcosa di cui parlano potrebbe avere a che fare con l'enorme successo di "Felicissima Sera" in prima serata su Canale 5, con tre puntate che hanno ottenuto un grande successo in termini di share (20,1% per la prima, 21,1% per la seconda e 22,5% per la terza), promuovendo Pio e Amedeo in quella che si può definire la serie A della televisione. Forse "Emigratis" potrebbe seguirli su quei lidi più prestigiosi, apparentemente con le dovute modifiche? A tal proposito, Davidemaggio.it segnala anche che l'intenzione attuale è quella di trasmettere il programma su Canale 5 anziché su Italia 1.

Pio e Amedeo sono di Foggia. Si sono conosciuti a scuola e da allora non si sono più lasciati. Le prime performance di D'Antini e Grieco - nati nel 1983, a cinque giorni di distanza, il prima il 20 agosto e il seconda il 25 agosto - avvengono nei villaggi turistici, dove imparano l'arte dell'improvvisazione. Segue la tv sulla rete locale "Telefoggia", con il programma comico "Occhio di bue". Il grande salto è merito di Rai Due, dove il duo comico viene ingaggiato per il programma "Base Luna" nel 2011.

Dopo essere approdati in Rai, le loro carriere sono decollate. La coppia pugliese poi si trasferita a Mediaset: prima "Zelig", poi "Le Iene", dove hanno interpretato divertenti ruoli da inviati. Il successo in televisione ha dato a Pio e Amedeo l'opportunità di fare il loro debutto cinematografico; nel 2014 hanno recitato in due film: "Amici come noi" e "Ma tu di che segno sei?". Nel 2016 debuttano con "Emigratis" che, come già accennato, ha segnato la carriera dei due pugliesi. Il 2022 inizia a gonfie e vele: Pio D'Antini e Amedeo Grieco sono nelle sale cinematografiche dal 1° gennaio con la commedia "Belli ciao", che regala tante risate. Pio e Amedeo ne vanno molto orgogliosi. Nella commedia li vediamo prendere in giro il mondo dei social e le differenze tra il Nord e il Sud Italia.

 

LEGGI ANCHE...