venerdì, Maggio 27, 2022
HomePersonaggiRenzo Arbore e il terribile male che gli ha sconvolto la vita:...

Renzo Arbore e il terribile male che gli ha sconvolto la vita: come sta oggi

Renzo Arbore è un cantante, attore, conduttore televisivo, speaker radiofonico che ha fatto la storia della televisione e della musica in Italia. L'artista foggiano ha vissuto anche la seconda guerra mondiale e non ha certo bisogno di presentazioni. Il padre non era d'accordo con la sua passione per l'arte e voleva che Renzo diventasse avvocato. La sua collaborazione con Gianni Boncompagni è stata molto importante per il suo percorso.

Il cantante insieme ai suoi collaboratori ha ideato "Bandiera Gialla", "L'altra Domenica" e "Cari amici vicini e lontani". Quanto alla sua vita privata, dopo un periodo in cui era considerato uno scapolo d'oro, ha intrapreso alcune importanti storie d'amore, come la sua nota relazione con la conduttrice Mara Venier. Il cantante, tuttavia, ha ammesso che il suo amore è sempre stato l'attrice Mariangela Melato, scomparsa a causa di una malattia, con la quale era tornato insieme prima della sua morte dopo anni di separazione.

Purtroppo, anche la sua vita è stata segnata dalla malattia. Ma andiamo più nei dettagli: la vita di Renzo Arbore a un certo punto era in grave pericolo. A raccontarlo è stato il cantante: "Faccio il concerto con 39 e mezzo di febbre. Per due tre ore canto e suono ininterrottamente alla guida dei 15 componenti dell'orchestra e con Gegè Telesforo. Ironia, divertimento e tanta musica". Il giorno dopo ha avuto di nuovo la febbre alta e ha dovuto andare al pronto soccorso. "La radiografia ha mostrato un focolaio di infezione abbastanza significativo. Hanno deciso per me che non c'era tempo da perdere.

Sono arrivato a Roma in ambulanza e sono stato ricoverato al Sanatorio di Quisisana. La diagnosi era chiara: broncopolmonite", ha detto il conduttore di "Indietro tutta". L'artista pugliese era sia spaventato che preoccupato per la sua salute, ma ha ricevuto cure e dopo diciotto giorni di riposo, finalmente si è ripreso: "Finalmente mi sto riprendendo. Mi sento bene e posso riprendere la mia attività, anche se con cautela", ha detto. Insomma, fortunatamente è guarito e ha superato con coraggio quel periodo buio della sua vita.

Renzo Arbore in questi ultimi giorni è stato nominato da Sergio Mattarella Cavaliere di Gran Croce al merito della Repubblica per il suo contributo alla cultura italiana. La cerimonia si è svolta al Quirinale, e Arbore ha commentato: "Per tutta la vita ho venduto parole, per questo immenso riconoscimento per la prima volta non ne ho avute". A complimentarsi con l'artista anche la sua ex, Mara Venier, che a "Domenica In" si è congratulata con Renzo Arbore per la sua nomina a Cavaliere di Gran Croce.

Congratulandosi con l'uomo con cui ha avuto una relazione in passato, la conduttrice ha trasmesso una canzone in particolare e gli ha fatto una dedica nello spazio riservato al talk sul Festival di Sanremo. Ha chiesto a ciascuno degli ospiti di scegliere un brano della storia dell'evento che meglio li rappresenta e li emoziona. La canzone del suo cuore è "Il clarinetto". "Questa è la mia canzone del cuore. Mando un bacio a Renzo che d'ora in poi chiamerò Cavaliere", le parole della conduttrice riguardo alla nomina dell'artista. La notizia è stata accompagnata da una foto che ritrae il Capo dello Stato con Renzo Arbore: "Il Presidente Mattarella ha nominato Renzo Arbore Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica Italiana", si legge nella didascalia a corredo dello scatto.

 

LEGGI ANCHE...