mercoledì, Gennaio 26, 2022
HomeSud ItaliaPersonaggiPio e Amedeo, il gesto involontario per un'artista: "Ho sofferto di depressione....

Pio e Amedeo, il gesto involontario per un'artista: "Ho sofferto di depressione. Mi hanno ridato la carica"

Il ritorno di Gegia, l'artista poliedrico degli anni '80 che ha trovato una seconda vita grazie al film Ciao Belli Pio e Amedeo: questo l'ha raccontato.

Gegia, la leggendaria attrice, comica, ma anche conduttrice televisiva e cantante, ha quasi una seconda vita. Si è spopolato negli anni '80, soprattutto sul piccolo schermo, e dopo un periodo di "scomparsa", è recentemente diventato famoso con la sua interpretazione in Bella Ciao con Pio e Amedeo: "Sono due grandi persone", dice Gegia. il film, io sono la madre di Pio, l'unica che dice parolacce». L'attrice pugliese ha fatto tanti lavori, tra cui il calendario sexy: "Sexy, si fa per dire. Avevo un grembiule, ma non mi hanno preso. Mi hanno detto che non sei brutta, ma non gli dai fuoco. Trasmettevo compassione e comunicavo gioia anche nuda. Comunque, non è stato bello sentirsi come la sostituta di Tina Pica a 18 anni.”

Se ne accorse per la prima volta Gianni Boncompagni: “Avevo 19 anni quando mi presentai a un provino dove mi esibivo in uno dei miei piccoli spettacoli: cantavo, ballavo, facevo scherzi in costume da clown. Boncompagni mi ha chiamato dicendomi che voleva prepararmi per la prossima udienza. Una volta che stavamo imparando all'alba, Gegia ha composto Bracardi. Il grande signore Gianni era sempre a 5 metri da me. E io, invece, speravo che mi baciasse perché me ne sono innamorata. Ma niente. Non ha mai nemmeno toccato. Solo più tardi ho capito che erano le donne a dover saltare sugli uomini. Poi è venuta Isabella Ferrari e bella com'era ha preso tutto per sé".

Gegia e gli indimenticabili spot con Nino Manfredi: "50 in 5 anni"
I suoi spot indimenticabili al fianco di Nino Manfredi: "In 5 anni abbiamo girato 50 spot. Avevo 22 anni ma ero un po' stupido a 15 anni e quando sbagliavo Nino borbottava ad alta voce: Ma chi ci ha mandato questo?!. Ma poi mi ha amato e mi ha portato con sé a cena.

Gegia è scomparsa da poco dai radar, e il motivo è stato spiegato dall'artista galatina: “Diciamo che soffrivo di depressione proprio prima del Covid. Nel 2019 ho perso mia madre e volevo restare a casa e leccarmi le ferite. Fortunatamente Pio e Amedeo e il grande genio artistico della commedia Gennaro Nunziante si sono presi cura di ridare le mie energie».

.

LEGGI ANCHE...