Il Panettone più buono si fa al Sud: il podio ai campionati mondiali è tutto campano!

Il panettone più buono del mondo è made in Campania. Lo ha decretato la seconda edizione del "Panettone World Championship", svoltasi a HostMilano 202, la fiera internazionale dell'alimentazione e della ristorazione. Il vincitore della prestigiosa competizione internazionale è stato Salvatore De Riso, che ha conquistato il titolo ottenuto nel campionato mondiale del Panettone Milanese nella gara World Championship: "E' stata una vittoria inaspettata - ha dichiarato - mi ha lasciato senza parole. Ovviamente ho cercato di fare il miglior panettone di sempre".

Il maestro pasticcere originario di Minori, proprietario della pasticceria "Sal De Riso Costa d'Amalfi", ha battuto tutti i concorrenti ottenendo il punteggio più alto nei voti di tutte e tre le giurie: tecnica, critica e popolare. Parlando del suo Panettone Milanese, De Riso ai microfoni del Mattino ha spiegato: "Ho prestato molta attenzione alla lievitazione, al lievito madre che ho rinfrescato tre volte al giorno, rispettando il tempo e l'acidità.

Ho curato l'impasto nei minimi dettagli, utilizzando uova fresche, miele di acacia biologico italiano, burro di centrifuga italiano. Grande attenzione alla frutta candita, prodotta direttamente nel mio laboratorio, ho aggiunto l'uvetta australiana 6 corone. La parte aromatica ha sconvolto i giudici: arancia, limone e mandarino, insieme alla vaniglia bourbon e al Tahiti hanno fatto la differenza". Insomma, una grande vittoria personale che si aggiunge agli altri numerosi traguardi del pasticcere salernitano.

Non solo. La Campania stravince nella competizione mondiale anche per il secondo posto, conquistato da Aniello di Caprio della pasticceria "Lombardi" di Maddaloni (in provincia di Caserta), e per il terzo posto che ha visto trionfare Giuseppe Mascolo di "El Sombrero" di Napoli. La votazione del Campionato Mondiale del Panettone ha coinvolto alcune scuole di cucina e pasticceria italiane per le prime selezioni nazionali: i concorrenti hanno inviato il loro panettone alla giuria tecnica presieduta dal maestro Maurizio Bonanni. La procedura è stata svolta con lo stesso sistema anche nelle scuole delle sedi estere.

Ultima Modifica: 28 Ottobre 2021 08:19