martedì, Novembre 30, 2021
HomePersonaggiRita De Crescenzo, la sfuriata su TikTok: "Hai picchiato mio figlio, ora...

Rita De Crescenzo, la sfuriata su TikTok: "Hai picchiato mio figlio, ora devi fuggire da Napoli"

In un video diventato subito virale, la Tiktoker napoletana ha raccontato dell'aggressione subita dal figlio di 13 anni: "Vi devo far arrestare tutti"

La nota Tiktoker napoletana Rita De Crescenzo torna protagonista sul web. In un video diventato virale in pochissimo tempo, ha raccontato dell'aggressione subita dal figlio di 13 anni. La donna ha girato il video mentre era in macchina alla ricerca di un uomo di 30 anni che avrebbe picchiato suo figlio di 13 anni con il casco, mostrandogli la pistola.

"Vi devo far arrestare tutti", urla Rita De Crescenzo. E poi aggiunge: "Ve ne dovete andare da Napoli, dovreste avere vergogna contro un ragazzino di 13 anni che ha anche due by-pass al cuore. Stasera non torno a casa, quanti guappi ci sono, vi mando tutti in galera. Se mio figlio ha sbagliato dovevano venire a casa mia e io davo loro soddisfazione. Però non dovevano picchiare un ragazzo di 13 anni. Non sta bene. Che schifo, che schifo…", ripete. Poi il video si ferma.

Poche ore dopo lo sfogo su TikTok è arrivato il dietrofront. Dopo aver denunciato, solo tramite social e non alla polizia, l'aggressione subita dal figlio 13enne. La Tiktoker prima annuncia vendetta, raccontando cosa è successo lunedì sera, 25 ottobre, a Napoli. Poi il chiarimento, avvenuto nelle ore successive, con la madre dell'aggressore, un ragazzino di circa 18 anni (e non 30 come inizialmente detto da De Crescenzo). "Stavo morendo per mio figlio, poi ci siamo risentite io e la mamma del ragazzo e abbiamo chiarito tutto".

Chi è Rita De Crescenzo?

Rita De Crescenzo, nota come "A Pazzarella", 40 anni, abita al Pallonetto di Santa Lucia, quartiere a ridosso del Lungomare di Napoli ed è una Tiktoker che oggi conta 600mila follower e 28,5 milioni di like sulla famosa app cinese TikTok senza pensare al grande seguito di oltre 100mila follower su Instagram. La quarantenne napoletana è ormai una influencer. De Crescenzo, come più o meno tutti, pubblica sui suoi social video, canta e balla, documentando la sua quotidianità. Ciò che l'ha portata a diventare virale è stato un video in cui balla e ride durante un controllo della Polizia Municipale.

Ha anche inciso un brano intitolato "Ma tu vulisse fa na gara e ballo?", nato come gioco su TikTok, e diventato subito un vero e proprio successo: a sole due settimane dall'uscita del video ufficiale di questa canzone, YouTube contava già oltre 280.000 visualizzazioni. Grazie alla sua popolarità sui social, "A Pazzarella" è stata scelta anche come ospite in alcuni programmi televisivi. L'influencer è considerata da molti una divertente intrattenitrice al punto da essere chiamata ad intrattenere spettacoli per cerimonie e serate.

LEGGI ANCHE...