martedì, Dicembre 7, 2021
HomePersonaggiChecco Zalone in lutto, è morta la grandissima attrice: "Ciao mamma Ludovica"

Checco Zalone in lutto, è morta la grandissima attrice: "Ciao mamma Ludovica"

Il dolore di Luca Medici, che ha voluto ricordare l'attrice e doppiatrice con queste parole: "Una grande attrice, che non lo faceva mai pesare. Ciao mamma/zia Ludovica"

Ludovica Modugno, attrice e doppiatrice italiana, è morta a Roma all'età di 72 anni, dopo una malattia con complicazioni crescenti. Aveva trascorso la sua vita sui palcoscenici italiani che aveva acceso con la sua gioia e la sua voce squillante. Dotata di un umorismo straordinario, intellettuale e popolare, era stata la doppiatrice del bambino protagonista del film "Marcellino pane e vino". Sfortunatamente, pochi mesi fa, una terribile malattia ha fatto irruzione nella sua esistenza. Si è spenta a pochi mesi dal suo 73° compleanno, lasciando senza parole amici, colleghi e fan.

L'attrice e doppiatrice romana ha recitato in tantissimi film: "Romeo e Giulietta" di Zeffirelli, "Le baruffe chiozzotte" di Strehler, "La segretaria" di Natalia Ginzburg regia di Salce. E' passata da Miller a Brecht, a Schnitzler, a Maraini, a Zola, a Euripide, a Pirandello, ad Ayckbourn, a Wilder (con Paolo Poli).

La sua carriera nel mondo del cinema si è inoltre arricchita di opere con Comencini, Ponzi, Marino, Placido, Parenti, Risi, Virzì, con Checco Zalone in "Quo vado?" di Nunziante, e una volta anche in una regia con il fratello Paolo Modugno, sempre molto vicino a lei negli ultimi mesi. Con Zalone l'abbiamo vista anche nella pellicola "Cado dalle nubi", dove ha interpretato la zia di Checco e la madre di suo cugino Alfredo.

Una carriera iniziata giovanissima per Modugno, che aveva già esordito nei romanzi televisivi all'età di 4 anni con "Il dottor Antonio", il primo romanzo sceneggiato prodotto e trasmesso in Italia. Luca Medici, in arte Checco Zalone, l'ha voluta ricordare con un post: "Una grande attrice, che non lo faceva mai pesare. Ciao mamma/zia Ludovica".

Abbiamo sentito la voce di Ludovica dare profondità a Glenn Close, Cher, Angjelica Huston, Julie Christie, Jacqueline Bisset, Hanna Schygulla, Emma Thompson, Julianne Moore, Meryl Streep, Fiona Shaw, Charlotte Rampling. Tra i ricordi commoventi dedicati a Ludovica Modugno, oltre a quello di Zalone e altri personaggi dello spettacolo, c'è anche quello di Ambra Angiolini, che aveva recitato con lei ne "Il nodo" di Johanna Adams per la regia di Serena Sinigaglia: "Vola Ludo, l'hai sempre fatto anche sulla terra...mi mancherai", il tenero ricordo di Ambra su Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ambra Angiolini (@ambraofficial)

LEGGI ANCHE...